Magazine Cucina

gallette con besciamella, feta, ciliegini e olive

Da Great

gallette con besciamella, feta, ciliegini e olive
Diciamo subito che questa ricetta è per i temerari che non hanno paura delle calorie. Io ce l'ho ma per questa torta faccio un'eccezione. La preparo e me la gusto! E'  talmente golosa  che non si riesce a resistere. Io no di sicuro!
La ricetta è dell'uomo che ha portato la cucina di tutta la Grecia nelle case elleniche attraverso la televisione, girando ogni singola isola, ogni singolo paesino, cucinando con la gente in loco. Sto parlando di Elias Mamalakis che ormai non fa più televisione ma resta sempre un gran riferimento!
Ingredienti: (per una teglia di 22 cm di diametro)Brisè:
  • 200 gr. farina 1
  • 30 gr. amido di mais
  • 100 gr. burro freddo
  • un pizzico di sale
  • 30 – 35ml di acqua fredda

Farcitura:
  • 25 gr. di farina 00
  • 25 gr. di burro
  • 300 ml di latte
  • sale
  • 100 gr. di feta sbriciolata
  • pomodori ciliegini
  • 6 -7 olive nere
  • qualche fogliolina di basilico

Finitura:
  • 1 uovo
gallette con besciamella, feta, ciliegini e olive
Procedimento: (preparazione 30 min. – attesa 30 min. – cottura 40 min.)Pasta:Versare la farina in una ciotola, aggiungere l’amido di mais, il sale e mescolare bene. Unire il burro tagliato a dadini e con il polpastrelli mescolare sino ad avere un impasto sbricioloso. Unire poca alla volta l’acqua, impastare velocemente per amalgamare gli ingredienti. Formare una palla, avvolgerla in pellicola per alimenti e mettere in frigo per 30 minuti.Farcitura:Togliere il picciolo ai pomodorini, lavarli, asciugarli e tagliarli a metà.Denocciolare le olive e tagliarle a metà.

Mettere in un pentolino il burro e accendere. Quando sarà sciolto e  imbrunito versare la farina, il pizzico di sale e mescolare bene con un cucchiaio. Versare il latte tutto insieme e cominciare a mescolare con la frusta a mano cercando di non formare grumi. Cuocere fino a chè non si ottenga una besciamella abbastanza densa.Aggiungere la feta sbriciolata e mescolare fino a scioglimento. Ritirare dal fuoco e tenere da parte.Assemblamento e cottura:Accendere il forno a 180 gradi.Togliere la pasta dal frigo e metterla tra due fogli di carta forno. Stenderla a un disco di circa 5 cm. più grande della teglia. Staccare la carta forno superiore e trasferire la pasta sulla teglia cercando di centrarla per avere lembi di pasta che strabordano uniformemente.Versare sulla pasta la besciamella e livellare.Distribuire i pomodorini, le olive, qualche fogliolina di basilico.Girare il lembi della pasta che straborda sulla farcitura.Sbattere leggermente l’uovo e spennellare la pasta in evidenza.Infornare per circa 45 minuti o fino a doratura della pasta stessa.Ritirare dal forno, lasciare intiepidire e servire.

gallette con besciamella, feta, ciliegini e olive

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine