Magazine Cucina

gallette con zucca e feta

Da Great

gallette con zucca e feta
Apro questo post con una domanda: ma quanti dalle centinaia di migliaia di italiani che vanno in Grecia ogni anno hanno mangiato qualcosa preparato con la zucca? Azzardo una risposta: da qualcuno a pochissimi. Se sbaglio correggetemi.
I motivi di questa mancanza sono svariati e tutti ascrivibili al mio paese!!!  
In primis e lo metto in primis, la zucca non è,  o perlomeno non rientrava negli ortaggi preferiti dai cuochi di ristoranti, taverne, bistrò, bar etc e tuttora è abbastanza difficile trovare qualcuno che la proponga. Perfino  gli ateniesi faticano,  figuriamoci  i turisti!!!!!Secondariamente ma praticamente di pari importanza, essendo la Grecia un paese di enorme attrazione turistica ma quasi esclusivamente legata al mare e al sole, le decine di  milioni di  visitatori ci vanno d’estate, quando le zucche non sono ancora apparse.Terzo ma non di minore importanza, la ristorazione turistica ha sempre puntato su pochi piatti di sicuro effetto e non si è mai, se non qualche rara volta, spinta oltre. Con questa ultima affermazione non intendo la totalità della ristorazione, ci mancherebbe, ma la maggior parte si. Fortunatamente però esistono alcuni esempi luminosi dove si offrono prodotti e piatti locali, interpretati o meno, ma a oggi costituiscono una minoranza nella miriade di ristoranti e taverne destinati al turismo.

Chi  legge però quello che racconto, sa perfettamente che la cucina greca non è solo cucina estiva. E' anche   autunnale, invernale e primaverile. Un’ esempio? Zucca al forno e feta. Un abbinamento stratosferico per quanto non tradizionale nel termine stretto della parola.Accolte in una gallette  diventano un ottimo piatto unico. Potete anche servirle anche in un brunch, perfino servirle a colazione se vi piace salata, sostanziosa e avete del tempo. In questo ultimo caso potete portarvi avanti dalla sera prima e preparare in anticipo la zucca, i pinoli  e le gallette. Il giorno dopo basta assemblare e mettere in forno per qualche minuto.gallette con zucca e fetaIngredienti: per 4 galletteGallette:

  • 175 gr. di farina 0
  • 350 ml di acqua
  • 1 uovo
  • sale
  • una noce di burro per la padella

Farcitura:
  • 250 gr. di zucca pesata pulita da buccia e semi
  • una manciatina di pinoli
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 100 gr. di feta

Finitura:
  • insalatina tenera
Procedimento: (preparazione 20 min. – attesa 30 min. – cottura 25 min.)Gallette: (preparazione)Versare la farina in una ciotola capiente e aggiungere il sale. Mescolare e versare l’acqua. Mescolare molto bene con la frusta affinchè a mano oppure con una forchetta non si formino grumi. Aggiungere l’uovo, mescolare sempre per amalgamare tutto. Coprire con della pellicola da cucina e mettere in frigo per 30 min.Farcitura:Pulire la zucca da buccia, semi e filamenti, lavarla, asciugarla e tagliarla a dadini.Versare l’olio evo in una casseruola larga e bassa, aggiungere la zucca, salare leggermente e cuocere per circa 15 min. o comunque finchè la zucca non diventi morbida. Ritirare dal fuoco e tenere da parte.Mentre la zucca cuoce, mettere in un padellino i pinoli e tostarli a secco senza aggiunta di grassi per un paio di minuti. Togliere dal fuoco, trasferire in un ciotolino e tenere da parte.Sbriciolare la feta con le mani oppure con una forchetta.Gallette: (cottura)Prendere una padella di circa 30 cm. di diametro e ungerla con il burro. Mettere sul fuoco e scaldare.Togliere la pastella dal frigorifero. Quando la padella sarà calda prelevare un mestolo pieno di pastella e versarla nella padella. Prendere la padella dal manico e con movimenti veloci e ciclici distribuirla uniformemente formando un disco rotondo.Cuocere per circa 2 minuti. Quando vedrete che sulla superficie si formano delle bolle provata a staccarla dalla padella con una spatola di silicone. Se si stacca facilmente allora è pronta per essere girata. Girarla come fareste per una frittata e cuocere anche dall’altro lato per circa 1.30 – 2 minuti al massimo.Togliere dalla padella e sistemare in un piatto.Proseguire allo stesso modo per le altre gallette.Assemblamento:Distribuire la zucca nelle 4 gallette lasciando vuoto un bordo di un paio di centimentri.Cospargere con i pinoli e la feta sbriciolata.Girare i bordi sull’interno. Se i bordi si aprono, fermarli con degli stuzzicadenti fino al momento di servire.Al momento di servire, togliere gli eventuali stuzzicadenti, mettere le gallette con la zucca e feta in una teglia rivestita di carta forno. Accendere il forno a 170 gradi, modalità grill. Infornare le gallette per 3 minuti.Servire con dell’insalatina tenera o dello spinacino.

gallette con zucca e feta

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine