Magazine Cucina

GHIACCIA REALE o GLASSA ALL'ACQUA?

Da Teresa83

GHIACCIA REALE o GLASSA ALL'ACQUA?
GHIACCIA REALE o GLASSA ALL'ACQUA?
Ghiaccia reale o glassa all'acqua?
Si fa sempre tanta confusione tra le due, in realtà sono preparazioni diverse per utilizzo ed ingredienti, l'unica cosa che le accomuna è lo zucchero a velo quale ingrediente di base. 
Io le utilizzo entrambe quando preparo grandi quantità di biscotti soprattutto in previsione di una festa come il Natale o compleanni vari ma anche per ciambelline o cupcake.
In cosa differiscono esattamente? Dipende da cosa vogliamo preparare!
La glassa all'acqua è utilizzata per essere colata un torte o ciambelle, ma anche biscotti dai decori non complessi è molto semplice da preparare a base di zucchero a velo ed acqua calda; si può colorare a piacere e si può scegliere la consistenza aumentando o diminuendo la percentuale di acqua. Tende ad asciugare velocemente a contatto con l'aria quindi è molto importante coprirla e prepararla al momento.
La ghiaccia reale, invece, è perfetta per realizzare scritte, trame o disegni che restano in rilievo in quanto tende ad essere più soda. Si può usare al naturale, in modo da esaltare il caratteristico color bianco candido, oppure aggiungere coloranti (sempre meglio in gel o in pasta) e dare il via alla vostra creatività. Gli ingredienti di base della ghiaccia oltre allo zucchero a velo sono l'albume montato a neve e qualche goccia di limone che fa da effetto sbiancante.
In entrambe le preparazioni il quantitativo di zucchero da aggiungere varia a seconda della consistenza più o meno compatta che volete ottenere. Inoltre si possono colorare con coloranti in gel o in pasta.

Ingredienti x la GLASSA ALL'ACQUA 



  • 250 gr di zucchero a velo
  • 40  gr di acqua

Preparazione


Mescolate lo zucchero a velo con l'acqua bollente con l'aiuto di un cucchiaio fino ad ottenere un composto liscio. La glassa è pronta!

Ingredienti x la GHIACCIA REALE



  • 150 gr di zucchero a velo
  • 30  gr di albume 
  • qualche goccia di limone

Preparazione


Ponete l'albume in una ciotola insieme a qualche goccia di limone, affinchè gli albumi montino meglio, azionare le fruste e quando l’albume sarà ben montato versate poco alla volta lo zucchero a velo ben setacciato.Continuare a lavorare il composto con le fruste fino a che lo zucchero a velo sarà completamente amalgamato. Pronta!

Tempo: 5 min               Complessità: Facile


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines