Magazine Decorazione

Ghiacciaio con pinguini

Da Robertorizzoart @robertorizzoart

Oggi voglio condividere con voi un vecchio lavoro che ancora porto nel cuore. Un ghiacciaio con pinguini dipinto su un sasso di 17 centimetri circa di altezza. Lo realizzai di getto all'epoca, senza pensarci troppo.

Oggi lo riguardo con attenzione e noto una cosa curiosa. I tre pinguini sviluppano quasi una sequenza: dal primo a sinistra (fermo e tranquillo) all'ultimo a destra che sta per tuffarsi nelle acque gelide dell'antartico.

Ma devo ammettere che c'è di più. Quei tre pinguini solitari mi fanno pensare alla condizione mia, di mio padre e mio fratello. Rimasti soli, dopo la scomparsa di mia madre, in un mondo molto più freddo di prima e che ha perso i colori. Io sono uno che ha sempre sperato con parsimonia, per paura di rimanere deluso. Però, forse, sotto il pelo dell'acqua, si nasconde un luogo dove un giorno ci si potrà ritrovare.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog