Magazine Talenti

Già versione eBook, oltre che cartaceo, il libro di Pierfranco Bruni dedicato ad Alberto Bevilacqua

Da Lalunaeildrago
con lettera inedita Presentazione in anteprima ufficiale a Tropea durante il Premio Letterario Tropea
In distribuzione in versione eBook, oltre che in edizione cartacea con elegante copertina, il libro di Pierfranco Bruni “Spegnersi per non consumarsi. Io e Alberto Bevilacqua” (Casa editrice Pellegrini). Già versione eBook, oltre che cartaceo, il libro di Pierfranco Bruni dedicato ad Alberto Bevilacqua
Sarà presentato in anteprima nazionale al Premio Tropea nelle serate di sabato 26 e domenica 27 luglio prossimo. Si tratta del primo libro dedicato ad Alberto Bevilacqua pubblicato dopo la sua scomparsa avvenuta il 9 settembre di un anno fa.
Il lavoro di Pierfranco Bruni, che vede la decisa collaborazione di Micol Bruni e un ricordo di Mauro Mazza, Direttore di Rai Sport, si arricchisce di un repertorio fotografico inedito e di una lettera di Bevilacqua indirizzata a Pierfranco Bruni nella quale emerge la grande umanità dello scrittore de “La califfa”.
Il libro verrà presentato, successivamente, sia a Roma che a Parma, città natale di Bevilacqua.
“Si tratta di un libro, sottolinea Pierfranco Bruni, scritto non solo con gli strumenti critici, ma soprattutto con l’anima e con il cuore. Avrei potuto sviluppare un libro di sole lettere, lettere completamente inedite e personali che Alberto mi ha inviato nel corso di circa tre decenni, ma ho preferito inserirne soltanto una per dare un senso alla nostra amicizia e al nostro affetto. Bevilacqua, aggiunge Bruni, resta un punto centrale della letteratura europea contemporanea”.   Già versione eBook, oltre che cartaceo, il libro di Pierfranco Bruni dedicato ad Alberto BevilacquaEPub/PDF
Rif.: 978-88-6822-140-9
ISBN 9788868221409
PIERFRANCO BRUNI
SPEGNERSI PER NON CONSUMARSI Io e Alberto Bevilacqua
(Collaborazione di Micol Bruni)


BRUNI Pierfranco
Data di pubblicazione : 2014
Con ricordo di Mauro Mazza
Spegnersi per non consumarsi. Io e Alberto Bevilacqua” di Pierfranco Bruni  non è  un testo di critica tout court.  È piuttosto  un  breviario che serve a raccogliere e custodire, in punta di penna, un viaggio tra vita e letteratura.
Pierfranco Bruni “racconta” Alberto Bevilacqua servendosi di tasselli di esperienza letteraria, ma soprattutto di un frequente rapporto con lo scrittore. Un’amicizia antica, ma ciò non toglie nulla ad uno scavo che è letterario certamente, ed è anche estetico – simbolico riferito sia al linguaggio che ai processi metaforici e allegorici presenti nei libri di Bevilacqua."
 
 
 

 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :