Magazine Cultura

GIACOMO LEOPARDI, riassunti in Studia Rapido

Creato il 30 aprile 2018 da Paolo Ferrario @PFerrario

Zibaldone di Giacomo Leopardi: cos'è e perché si chiama così. In generale, il termine Zibaldone indica una "mescolanza confusa e senza criterio", in riferimento a oggetti, persone, cibi, idee, ecc. In riferimento allo Zibaldone di Giacomo Leopardi, si tratta di una sorta di vasto e articolato diario cui il poeta, dal 1817 al 1832, affidò [...]

Zibaldone di Giacomo Leopardi, riassunto

via Zibaldone di Giacomo Leopardi, riassunto - Studia Rapido

Pessimismo leopardiano: individuale, storico, cosmico. Riassunto di Letteratura italiana Nell'opera poetica di Giacomo Leopardi emerge la sua pessimistica concezione della vita, dominata dal dolore e dall'infelicità. La gioia è solo momentanea, è cessazione del dolore e al di là del dolore c'è la "noia" che spegne nel cuore il desiderio di vivere. Al centro della [...]

Pessimismo leopardiano: individuale, storico, cosmico
Leggi tutto

La ginestra o fiore del deserto fu composta da Giacomo Leopardi nella primavera del 1836 e occupa il trentaquattresimo posto nell'edizione definitiva dei Canti. È un componimento in sette strofe di varia lunghezza e 317 versi, endecasillabi e settenari. È l'opera più importante dell'ultimo Leopardi, il testamento poetico e spirituale del poeta, morto l'anno dopo, [...]

La ginestra di Giacomo Leopardi, analisi e commento
Leggi tutto


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog