Magazine Letteratura per Ragazzi

Gioco da stampare: Supereroe in città

Da Caffenero

by Daniela - QUESTO POST POTREBBE CONTENERE LINK AFFILIATI

Gioco da stampare: Supereroe in città

Quando i miei figli erano piccoli portarli a visitare una città era una impresa! Uno saltava dai muretti, allora l'altro saltava le strisce pedonali a piedi pari, poi a uno dei due veniva in mente di camminare solo sui cordoli dei marciapedi e si avanzava a passo di lumaca. Mi ero inventata un gioco con delle missioni che ho ritrovato in questi giorni e ne ho fatto un gioco per bambini da stampare.

Coinvolgere i bambini nei viaggi

C'è stato un periodo, quando i miei figli frequentavano ancora i rispettivi asili, in cui girare per una città era una dura prova di sopportazione. A noi è sempre piaciuto visitare posti nuovi, ma in quel periodo trovavo particolarmente snervanti non riuscire a muovermi a più di 1km all'ora.

Gioco del Supereroe in città

Era il periodo in cui mio figlio maggiore iniziava a giocare con le carte di Yu-Oh e l'altro era troppo piccolo ma provava ad andargli dietro. Mi ero inventata delle carte gioco con varie missioni: salvarsi da attacchi di cattivi, trovare oggetti, fare attenzione a qualcosa di preciso. C'erano anche giochi per farli correre, ma almeno correvano tutti e due nello stesso momento e nella stessa direzione!

Carte gioco da stampare

Ho ritrovato quelle carte da gioco mentre facevo pulizia di vecchi lavoretti. Erano scritte a mano su cartoncini ritagliati da me e bordati con avanzi di figurine. Oggi mi fanno sorridere perché penso a quanto si lasciavano coinvolgere da queste cose, mentre ora sono più grandi.

Ho trascritto alcune le missioni delle carte e le trovate pronte come gioco da stampare.

Gioco da stampare: Supereroe in città

Come si gioca

Stampate il file Gioco del SuperEroe in città PDF e ritagliate le missioni. Se incollate i fogliettini su rettangoli di cartoncino resistono di più e sono più belli. Potete dividere le missioni dandone un numero pari a ogni figlio oppure utilizzarle tutte con lo stesso bambino. Il nostro gioco consisteva nello svolgere tutte le missioni per poter ricaricare la forze di 10 punti ogni mattina, quindi leggevo una missione diversa appena usciti e restava valida finché non l'avevano portata a termine. Qualche volta arrivavano a 10 e qualche volta no: a voi stabilire se ci sono premi diversi.

GUARDA ANCHE:


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog