Magazine Cultura

Glass è il progetto piú ambizioso di M. Night Shyamalan tra personalità eccentriche e supereroi.

Creato il 11 febbraio 2019 da Rstp
Posted by Fausto Baccino Posted on lunedì, febbraio 11, 2019 with No comments Glass è un film del 2019 scritto e diretto da M. Night Shyamalan.
La pellicola, sequel e crossover dei film Unbreakable - Il predestinato (2000) e Split (2016), vede nel cast il ritorno dei protagonisti delle due pellicole, James McAvoy, Anya Taylor-Joy, Bruce Willis, Samuel L. Jackson, Spencer Treat Clark e Charlayne Woodard, ai quali si unisce la nuova entrata Sarah Paulson.
Glass è il progetto piú ambizioso di M. Night Shyamalan tra personalità eccentriche e supereroi.
Trama
Tre settimane dopo che Kevin Wendell Crumb si è guadagnato il soprannome de "L'Orda", il vigilante David Dunn, coadiuvato dal figlio Joseph, ormai adulto e sempre al suo fianco nella lotta alla criminalità, si mette sulle sue tracce per salvare quattro cheerleader che Crumb ha rapito. David incontra Hedwig e, dopo essersi sfiorato casualmente con lui, discerne la posizione delle cheerleader usando i suoi poteri di percezione extrasensoriale. Libera tutte e quattro le ragazze e affronta la Bestia, ma dopo un acceso scontro alla pari, vengono catturati dalle autorità locali.
I due vengono mandati in un'istituzione mentale in cui Elijah Price, il nemico giurato di David, noto come "L'uomo di vetro", è già detenuto da anni. La dottoressa Ellie Staple, il capo medico dell'istituto psichiatrico, lavora con pazienti convinti di avere abilità speciali. Staple rivela che le sono stati dati tre giorni per convincere David, Kevin ed Elijah che semplicemente credono di avere dei superpoteri. Ellie sa che la presunta debolezza di David è l'acqua e ha una macchina che costringe l'Orda a cambiare identità, disarmando efficacemente così la Bestia. Elijah è invece pesantemente sedato.
Joseph, la signora Price e Casey Cooke (unica rilasciata dalla Bestia) si recano tutti in momenti diversi per tentare di aiutare i loro protetti, ma falliscono. La dottoressa Staple mette i tre superumani in una stanza per una valutazione e insinua in David e nell'Orda dubbi sulle loro abilità, accusando David di avere la stessa abilità dei maghi addestrati e Dennis di copiare degli scalatori, nel piegamento delle sbarre metalliche e di essere sopravvissuto ai colpi di fucile solo perchè le cartucce erano difettose.
La valutazione attira Elijah, portandolo a fare la sua mossa. Egli irrompe nella stanza dell'Orda per prepararlo al risveglio della Bestia, rivelandogli di non essere mai stato sotto sedativi in quanto li aveva sostituiti con delle normali aspirine. Viene catturato e sottoposto a un intervento chirurgico, che si rivela inutile in quanto già sabotato in precedenza. Mr Glass sfugge così alla prigionia uccidendo un inserviente, libera la Bestia e la convince a combattere contro David sulla torre più alta della città, che sarà inaugurata quella sera stessa, affinché tutto il mondo possa conoscere l'Orda.
Successivamente Elijah si rivolge a David. Blocca i getti d'acqua che lo minacciavano nella sua stanza, comunicandogli che per liberarsi gli basta abbattere la porta metallica. Dopo qualche tentennamento David sfonda la porta senza problemi, dimostrando come fossero falsi i dubbi dimostrati dalla Staple. Fuori dall'ospedale Kevin e Dunn incominciano il combattimento che non rivela alcun vincitore fino all'arrivo della dottoressa Staple.
Glass è il progetto piú ambizioso di M. Night Shyamalan tra personalità eccentriche e supereroi.
Ellie ordina a quattro uomini armati di bloccare i supereroi, ma David e la Bestia li respingono facilmente. Elijah suggerisce così alla Bestia che l'acqua è il punto debole di David, ma Joseph interviene e rivela a Kevin che Elijah ha orchestrato l'incidente ferroviario che ha ucciso suo padre, lo stesso incidente ferroviario che Elijah ha causato per trovare David.
Dopo la morte del padre di Kevin infatti sua madre, già violenta, aveva incominciato a torturarlo, portando così alla creazione delle molteplici personalità di Kevin. La Bestia ringrazia Elijah per averlo creato, ma gli dice anche che il suo scopo era proteggere Kevin, quindi non può più fidarsi di lui. La Bestia ferisce così a morte Mr Glass e poi getta David in un serbatoio d'acqua. David sopravvive distruggendo il serbatoio ma è gravemente indebolito dall'acqua. La Bestia si ritira e promette di finirlo sulla torre. Mentre se ne va, interviene Casey che abbracciandolo, costringe Kevin a prendere il controllo del suo corpo, ritornando così al suo normale stato umano.
Gli uomini della Staple sparano a Kevin e hanno la meglio anche su David, annegandolo in una buca allagata. La dottoressa Staple lascia che David la tocchi, concedendogli, prima di morire, una visione. Ella è parte di una società segreta che cerca di mantenere il segreto sull'esistenza dei supereroi. Gli dice che se lo avesse convinto di essere normale, lo avrebbe lasciato in pace, ma che la Bestia aveva rovinato tutto. A Elijah, prima di morire per le sue ferite, Ellie rivela che i fumetti avevano torto sulle società di supercriminali che ostacolavano i supereroi e che in realtà esiste un gruppo umano simile agli Illuminati, vere menti dell'ostruzione sia degli eroi sia dei cattivi. Con i tre ormai morti, la Staple elimina il filmato di sicurezza e riporta la sua missione come un successo, progettando già la missione successiva.
Poco dopo però la Staple, ascoltando in una fumetteria una discussione tra ragazzi su supereroi, capisce il vero piano di Elijah. Egli non aveva mai progettato lo scontro sulla torre, bensì fuori dall'ospedale avvalendosi delle telecamere della struttura, fatte installare dalla stessa Staple per monitorare ogni eventuale azione di Price; anche gli errori che la Staple aveva ritenuto che Mr Glass avesse fatto durante la sua fuga erano voluti per confonderla sul suo reale piano, che non viene mai svelato da una mente superiore. All'insaputa della Staple, le telecamere attorno all'istituto mentale erano state dunque precedentemente violate da Elijah e tutti i filmati erano stati trasmessi in diretta su una rete privata. Poco dopo, la signora Price, Joseph e Casey ricevono tutti una copia del filmato e scelgono di renderlo pubblico, portando finalmente alla popolazione la consapevolezza dell'esistenza dei supereroi.
Interpreti e personaggi:
James McAvoy: Kevin Wendell Crumb
Bruce Willis: David Dunn
Samuel L. Jackson: Elijah Price
Anya Taylor-Joy: Casey Cooke
Sarah Paulson: dott.ssa Ellie Staple
Spencer Treat Clark: Joseph Dunn
Charlayne Woodard: sig.ra Price
Luke Kirby: Pierce
M. Night Shyamalan: Jai
Doppiatori italiani:

Massimiliano Manfredi: Kevin Wendell Crumb
Angelo Maggi: David Dunn
Luca Ward: Elijah Price
Letizia Ciampa: Casey Cooke
Daniela Calò: dott.ssa Ellie Staple
Flavio Aquilone: Joseph Dunn
Melina Martello: sig.ra Price
Gabriele Sabatini: Pierce
Luigi Ferraro: Jai
fonte: Wikipedia

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog