Magazine Musica

Gli auguri di Wazza, e di tutti gli appassionati del BANCO, a Vittorio Nocenzi

Creato il 23 gennaio 2015 da Athos56
Gli auguri di Wazza, e di tutti gli appassionati del BANCO, a Vittorio NocenziAldo Pancotti (Wazza Kanazza) mi ha scritto che oggi …  compleanno in casa Banco...
Compie gli anni oggi, 23 gennaio, Vittorio Nocenzi, fondatore e tastierista del Banco del Mutuo Soccorso.Il "maestro" Nocenzi, è anche compositore, arrangiatore, produttore, direttore d'orchestra, insegnante rivolto ai giovani per la divulgazione, l'orientamento e la formazione di progetti musicali nell'ambito dell'arte e dello spettacolo per il recupero del patrimonio musicale e culturale.Posso dire senza ombra di dubbio, uno tra i più grandi musicisti che abbiamo in Italia, un patrimonio da tutelare, e come lo presentava Francesco..."tutte le tastiere del mondo !"Happy Birthday Vittorio.Gli auguri di Wazza, e di tutti gli appassionati del BANCO, a Vittorio Nocenzi
Prosegue Aldo…
In coppia con Francesco Di Giacomo ha fatto la storia del progressive italiano e mondiale.Ma il sound del Banco non è solo progressive, è unamalgama che oltrepassa l’etichetta per tingersi di melodia e storia della musica, con testi immaginifici: «Credo che abbiamo scavalcato tale etichetta senza neanche rendercene conto - racconta ancora Di Giacomo -. Oggi ci piace far diventare quasi minimalisti certi brani ponderosi. Ma non c’è dubbio che volendo ricavalcare l’onda sarebbe facile...». L’autore e il vocalist, Nocenzi e Di Giacomo, dopo tanti anni non sono diventati fratelli/coltelli alla Keith&Mick: «Il nostro è un rapporto spesso conflittuale, guai se così non fosse, però le nostre cose son sempre nate da un confronto forte. Conosciamo qualità e difetti, possiam montare un pezzo e distruggerlo dopo una settimana di lavoro perché non è quello che volevamo».


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog