Magazine Informazione regionale

Gli effetti di Gomorra: boom di prenotazioni per la camera d’hotel “di Ciro”

Creato il 28 dicembre 2017 da Vesuviolive

Gli effetti di Gomorra: boom di prenotazioni per la camera d’hotel “di Ciro”

Napoli – L’hotel Mignon non è certo fra i migliori alberghi di Napoli, con le sue due stelle e recensioni non sempre positive su TripAdvisor, è famoso essenzialmente per l’enorme insegna verde che lampeggia sulla sua facciata. Vicinissimo alla stazione di Piazza Garibaldi, affacciato su Corso Novara, è sicuramente una soluzione utile e più che dignitosa per chiunque voglia pernottare vicino ad i mezzi pubblici ed a pochi passi dal centro storico.

Eppure, nelle ultime settimane l’hotel Mignon sta ricevendo un boom di prenotazioni. Come spesso è accaduto in passato, ancora una volta la realtà fittizia di Gomorra, famosa serie TV basata sulle opere di Roberto Saviano, è andata ad influire sulla vita reale. In questo caso è facile capire come: Ciro Di Marzio, uno dei protagonisti dello show, interpretato da Marco D’Amore, dopo esser stato in Bulgaria, alloggia proprio in una stanza dell’hotel.

La camera è riconoscibile nella serie visto che affaccia direttamente sull’enorme insegna verde. Così, i fan di tutto il mondo non hanno esitato a contattare l’albergo e chiedere di voler trascorrere almeno una notte nella “Stanza di Ciro”, come ha confermato anche la reception del Mignon. Tantissimi gli stranieri che hanno deciso di passare una notte a Napoli nell’hotel mostrato in Gomorra.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :