Magazine Cinema

Gli incredibili 2 di Brad Bird: la recensione

Creato il 25 settembre 2018 da Ussy77 @xunpugnodifilm

Gli incredibili 2 di Brad Bird: la recensione(Stra)ordinario spettacolo

Sequel del fortunato film d’animazione del 2004, Gli incredibili 2 è scoppiettante, colorato ed esilarante. Brad Bird mette in scena un ribaltamento di ruoli divertente e intelligente, laddove la donna sale alla ribalta e l’uomo siede in “panchina”.

I supereroi sono ancora fuorilegge e dopo essersi fatti scappare Il Minatore non possono essere più sostenuti dalle istituzioni segrete. Per la famiglia di Mr. Incredibile si prospetta un ritorno all’anonimato, ma Winstor Deavor (magnate amante degli eroi) cambia le carte in tavola e sceglie Elastigirl come simbolo di un nuovo corso, che ha come scopo quello di farsi amare dall’opinione pubblica.

Franchise di successo che potrebbe trovare la sua perfetta definizione nella serializzazione, Gli incredibili 2 è un film che è in grado di accattivare lo sguardo, far ridere e soddisfare. Perché sono il ritmo incalzante, i tempi comici e le sfumature relazionali a definire un prodotto che stupisce senza il minimo sforzo. Difatti ciò che colpisce è la capacità della famiglia di supereroi di farsi apprezzare nuovamente dal pubblico, nonostante non cambino eccessivamente le dinamiche familiari. Certamente la scelta di far salire alla ribalta Elastigirl (seguendo un trend cinematografico che destina sempre più spazio alle donne forti e indipendenti) e di lasciare Mr. Incredibile alla vita di casa (tra le difficoltà adolescenziali di Violetta, la matematica di Flash e gli innumerevoli superpoteri di Jack Jack) è un invitante cambiamento, tuttavia l’impressione è quella che i personaggi siano costruiti caratterialmente così bene da non necessitare di ulteriori dosi di originalità.

Gli incredibili 2 segue la strada tracciata dal precedente capitolo (lo spettro di una vita normale induce i nostri eroi a scegliere il rischio e infrangere la legge) e riesce a convincere pienamente. L’animazione-action di Brad Bird è una spruzzata di colore ed euforia; un intrattenimento di deciso spessore, nel quale anche l’antagonista (un ipnotizzatore che utilizza i mass media per lobotomizzare il pubblico e denunciarne la dannosità) non è tratteggiato in maniera monodimensionale, piuttosto si tratta di un villain che porta in risalto una tematica attuale.

Gli incredibili 2 è un prodotto che si rivolge a un ampio pubblico e che non annoia. Un film privo di inciampi e carenze narrative, laddove soprattutto l’ironia permette di ridere con gusto di diverse situazioni quotidiane.

Uscita al cinema: 19 settembre 2018

Voto: ****

Annunci

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :