Magazine Tecnologia

Gli Xbox Game Studios stanno cambiando Microsoft, dice Phil Spencer - Notizia

Creato il 26 febbraio 2020 da Intrattenimento

Gli Xbox Game Studios stanno cambiando Microsoft, nell'ambito di uno scambio di influenze che Phil Spencer vede in maniera molto positiva. "Se i nuovi team non stessero cambiando la nostra cultura, avremmo sbagliato ad acquisirli", ha detto il capo di Xbox.
"Una realtà come Microsoft è caratterizzata da una commistione di culture: è una cosa che capisci subito ed è vera in particolar modo nei team di sviluppo. Perché? Per via della geodiversità degli studi, i cui componenti non vivono tutti sotto lo stesso tetto: è diverso vivere a Montreal rispetto a Leamington o Santa Monica, dunque tutti hanno maturato esperienze differenti."
"Naturalmente vuoi che queste differenze abbiano un impatto sulla strategia dell'organizzazione. Trovo davvero interessante parlare con qualcuno come Fergus Urquhart, che ha ha gestito Obsidian Entertainment per così tanto tempo, e discutere di come si senta a lavorare qui con noi, ma anche di cosa Obsidian abbia portato in questa realtà. Ogni volta scopro che il flusso delle esperienze rientra in uno scambio reciproco."
"Ciò di cui Matt Booty e io discutiamo è di come accogliere questo mix di culture, delle aspettative nei confronti delle varie realtà e del modo in cui proveremo a interagire con esse, ma allo stesso tempo del fatto che non vogliamo che ognuno senta di lavorare nello stesso studio, perché la cultura individuale va preservata."
"Penso che stiamo tutti compiendo un percorso, magari non sempre nel modo giusto ma imparando e ascoltandoci l'un l'altro. La cosa più importante è che queste figure e questi team capiscano di avere una voce e una base solida su cui contare, e che comunichino all'azienda come vanno le cose, come si sentono."
"Matt è molto bravo nel mettere insieme i team e parlare a tutti in maniera aperta. La cosa divertente è che sono sicuro che in Sony succeda lo stesso: quando l'organizzazione raggiunge determinate dimensioni, capita di organizzare dei piccoli summit con i propri team. È un po' quello che vedo adesso, e la condivisione fra le varie realtà degli Xbox Game Studios è fantastica."
"Un paio di settimane fa ero negli uffici di The Initiative, stavo provando un gioco mentre loro mi dicevano di aver parlato con Ninja Theory e con The Coalition del codice che stavano utilizzando, delle cose realizzate da questi team che stavano provando e di come controllare tutto questo materiale."
"Dunque credo nel creare un luogo di discussione, una piattaforma per queste cose, ma ascoltare è fondamentale perché i team ti diranno, apertamente o meno, come stanno andando le cose. E noi doppiamo essere un'organizzazione di leader che ascoltano."


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog