Magazine Cucina

Gnocchi di ricotta con aglio e prezzemolo

Da Ziricoccola @ziricoccola
Gnocchi di ricotta con aglio e prezzemolo
Gnocchi di ricotta con aglio e prezzemolo
Gnocchi di ricotta con aglio e prezzemolo
Gnocchi di ricotta con aglio e prezzemolo
Gnocchi di ricotta con aglio e prezzemolo
Gnocchi di ricotta con aglio e prezzemolo
Gnocchi di ricotta con aglio e prezzemolo
Gnocchi di ricotta con aglio e prezzemolo
Gli gnocchi di ricotta sono molto buoni e semplicissimi da fare: la ricotta rende elastica la pasta e fare questi gnocchi sarà più semplice che realizzare quelli di patate o zucca.Inserendo l'aglio e il prezzemolo si otterranno degli gnoccheti aromatici e profumatissimi, che si sposano benissimo con sughi semplici, per esempio al pomodoro o al burro e noci.Le materie prime sono fondamentali come sempre: io uso la farina 0 biologica dell'Azienda Agricola Biologica Cerutti e la ricotta del Caseificio Biologico Casumaro. Si possono ordinare entrambe dal loro sito https://www.latteuovabio.it/.
INGREDIENTI (per 4 persone)
  • ricotta fresca 400 g
  • farina 0 300 g
  • prezzemolo 1 mazzetto
  • aglio 1 spicchio
  • sale 1 pizzico

PROCEDIMENTO
Mettere la ricotta in una ciotola e lavorarla bene per ammorbidirla, unire il prezzemolo e l'aglio tritati fini a coltello, poi la farina e il pizzico di sale.Amalgamare bene fino ad ottenere un impasto liscio, ricavare dei cilindri larghi un dito, tagliarli a tocchetti di due cm e passarli sui rebbi di una forchetta, mettendoli su un vassoio coperto con un canovaccio e cercando di farne un solo strato per non ammassarli: a questo punto si possono anche mettere in freezer direttamente sul vassoio e, una volta congelati, riporre in sacchetti di plastica alimentare per conservarli.Lessare in abbondante acqua bollente salata e scolare appena raggiungono il bollore.Condire a piacere e servire. 

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog