Magazine Cucina

Gobeletti di mele senza glutine e senza latticini

Da Gftl

di Welda Bertorelli

https://cioccolatoeliquirizia.wordpress.com/2017/01/20/gobeletti-di-mele-senza-glutine-e-senza-lattosio/

gobeletti di mele - Gluten Free Travel and Living

Ingredienti

INGREDIENTI PER 10 GOBELETTI
1 uovo (il mio 53 grammi)
45 grammi di olio di riso (o mais o di semi)
190 grammi farina di riso finissima *
50 grammi amido di mais (maizena) o amido di riso *
½ cucchiaino cremor tartaro *
70 grammi sciroppo d’agave o miele d’acacia
½ cucchiaino raso bicarbonato
un pizzico di sale
1 uovo per spennellare la frolla
Per la marmellata:
2 mele renetta
2 cucchiai di miele di acacia
qb cannella
*ingredienti a rischio contaminazione per celiaci

Preparazione

Accendete il forno a 180 gradi.
Preparare la marmellata di mele è facilissimo: mondate le mele e tagliatele a cubetti.
Ponete tutto in un padellino con il miele e la cannella e fate cuocere fino a quando le mele non si saranno disfatte e tutta l’acqua sarà evaporata. Il tempo dipende molto da quanta umidità hanno all’interno le vostre mele, le mie che erano secche a causa del frigo no frost ci hanno impiegato 25 minuti.
Per la frolla senza glutine sbattete con una forchetta l’uovo e l’olio. Dovete ottenere una crema liscia in modo che la lecitina presente nell’uovo incorpori l’olio e poi non esca in fase di lavorazione della pasta.
Aggiungete il miele e, sempre con la forchetta, mescolate bene.
Ora potete aggiungere le farine, il sale, il cremor tartaro e il bicarbonato.
L’impasto sarà morbido e lavorabile ma alla fine dovrete impastarlo con le mani.
Se necessario aggiungete della farina di riso per renderlo meno appiccicoso.
Stendete l’impasto abbastanza sottile mantenendo sempre il piano ben infarinato per non rischiare di far attaccare la frolla.
Io ho usato degli stampini alti per crostatine. Oliateli e infarinateli bene.
Ricavate dei dischi dello stesso diametro dei vostri stampini. Sarà la base dei vostri gobeletti. Fate aderire la frolla molto bene ai bordi in modo che prenda la forma. Non importa se è leggermente più bassa poiché dopo dovremmo chiudere con altra frolla.
Riempite tutto con la marmellata di mele senza arrivare al bordo altrimenti rischia di fuoriuscire in cottura.
Impastate insieme l’avanzo della frolla, stendetelo nuovamente e ricavate altri dieci dischi. Bagnate leggermente un lato in modo che si attacchi alla base e chiudete tutti i tortini sigillando bene tutti i bordi e premendo sui lati.
Con uno stuzzicadenti praticate due fori in ogni tortino per permettere all’aria di fuoriuscire, così non si gonfieranno.
Spennellateli con un uovo sbattuto e infornate per 10/13 minuti.
Devono risultare leggermente dorati.
Sfornate e lasciare raffreddare completamente


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :