Magazine Cucina

Golden milk chia pudding

Da Juno82
Golden milk chia pudding
Il Golden milk chia pudding è un mix tra una bevanda rigenerante e super "healty" e un cremoso pudding realizzato con semi di chia. Se cercate una colazione/merenda fresca e leggera, ma con tutte le caratteristiche speciali del Golden milk questa ricetta fa al caso vostro.
Golden milk chia pudding
Per chi non lo conoscesse il Golden milk, letteralmente latte d'oro, è una bevanda molto in voga in questi ultimi anni, grazie alle tendenze super salutiste provenienti dagli USA, ma anche dai paesi orientali. Tra i vari superfood trovate la curcuma, una spezia super ricca di importantissime proprietà, ingrediente principale del Golden milk. Ad essa, che ne conferisce il colore dorato, vanno aggiunti latte vegetale e miele. Un vero e proprio toccasana per il nostro organismo, tanto che in Asia la ricetta del Golden Milk si tramanda di generazione in generazione. Potete gustarlo caldo, in inverno, oppure freddo, insomma è godibilissimo in tutte le stagioni!
Golden milk chia pudding
Se, come me, siete sempre di corsa e non avete molto tempo a disposizione per realizzarlo potete optare per Golden Milk King Cup in comode bustine a cui potete aggiungere della semplice acqua calda per ottenere in pochi minuti un perfetto latte d'oro. E' talmente comodo e pratico da utilizzare che non potevo non prepararci qualche fresco dessert. Da questa semplice bustina è nata l'idea del Golden Milk Chia Pudding, la colazione perfetta per iniziare in maniera salutare e leggera la giornata! Scopri qui altre ricette perfette per rendere ancora più "healty" e colorata la tua giornata!
Per 2 persone
Golden milk chia pudding
Ingredienti200 ml di latte di mandorla2 bustine di golden milk King Cup30 g di semi di chia1 cucchiaino di sciroppo di agavefrutta fresca a piacere
Preparazione
Unite al latte di mandorla le bustine di Golden Milk e mescolate bene.Aggiungete quindi i semi di chia e lo sciroppo di agave. Mescolate bene.Coprite con pellicola per alimenti e ponete in frigorifero per un'intera notteIl giorno seguente distribuite il pudding nelle coppette e servite con frutta fresca a piacere.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines