Magazine Tecnologia

Google Home: alcuni dispositivi inutilizzabili dopo l'ultimo aggiornamento - Notizia

Creato il 23 ottobre 2019 da Intrattenimento

Google Home è il celebre altoparlante nonché assistente vocale intelligente realizzato da Mountain View, principale concorrente di Amazon Alexa e compagnia. Riceve costantemente aggiornamenti dalla società, ma l'ultimo di essi pare abbia bloccato un numero cospicuo di dispositivi, che ora giacciono nei salotti di tutto il mondo inutilizzabili.
Ad essere affetti dal glitch dell'ultimo aggiornamento pare siano soprattutto i Google Home e i Google Home Mini: questi dispositivi molto semplicemente hanno smesso di dare segni di vita, bloccandosi con tutti i led accesi contemporaneamente. Un numero limitato di utenti è riuscito comunque a farli ripartire, scollegando temporaneamente il cavo di ricarica oppure ricorrendo al reset di fabbrica. La situazione, chiaramente, è molto fastidiosa per gli acquirenti: gli aggiornamenti dovrebbero migliorare la qualità del servizio, non sospenderlo.
Ad ogni modo, Google ha già confermato di essere al lavoro per un nuovo aggiornamento che riporterà la situazione sotto controllo, correggendo tutti i problemi dell'ultimo update. E questo è un bene, perché altrimenti bisognerebbe ricorrere alla garanzia, per coloro che ne sono ancora coperti.

Google Home: alcuni dispositivi inutilizzabili dopo l'ultimo aggiornamento - Notizia


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog