Magazine Tecnologia

Google Maps, alcuni lo usano per vedere le persone amate ormai morte - Notizia

Creato il 13 gennaio 2020 da Intrattenimento

Alcune persone stanno utilizzando Google Maps per cercare immagini dei loro cari ormai morti. A iniziare a utilizzare l'applicazione di Google in questo strano modo, almeno pubblicamente, è stata una certa Leslie Barraza di Durango, Mexico, che ha pubblicato su Twitter un video in cui si può vedere suo nonno, deceduto da anni. La donna ha raccontato che la scoperta è stata particolarmente toccante, perché non aveva fatto in tempo a salutarlo quando era ancora in vita.
Al suo tweet sono seguite centinaia di risposte, con molte altre testimonianze simili. Insomma, il servizio di Google sembra essere pieno di immagini di persone morte. In verità non solo persone, dato che alcuni hanno condiviso i loro animali domestici. Le risposte sono state così tante, che anche l'account ufficiale di Google Maps si è unito alle testimonianze scrivendo "È ufficiale, abbiamo finito i fazzoletti. Grazie per aver condiviso tutto questo." Un rappresentante della compagnia ha detto infine alla CNN che è bellissimo vedere l'applicazione utilizzata in questo modo.

My grandpa passed away a few years ago. We didn't get to say goodbye to him. Yesterday we found out google maps finally drove through his farm and as we were curious going through it, where the road ends, there is my grandpa, just sitting there. pic.twitter.com/CbwRTkCKrZ

- yajaira (@yajairalyb) January 7, 2020

Our tissue box is officially empty. Thank you for sharing this.

- Google Maps (@googlemaps) January 9, 2020

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog