Magazine Società

Grafico dell'esposizione ai vari livelli di radioattività

Creato il 07 aprile 2011 da Paopasc @questdecisione
Information is beautiful pubblica questo grafico dei livelli di radioattività ai quali siamo esposti nelle normali attività quotidiane o in seguito ad esami diagnostici o ad altri eventi.Ricordo che il sievert (Sv) è l'unità  di misura nel SI della dose equivalente di radiazione. La dose equivalente è la misura degli effetti biologici su organismi viventi di una radiazione ionizzante. I  riferimenti della misurazione degli effetti della dose equivalente sono i raggi X e i raggi gamma, che assumono il valore 1. Anche i raggi beta hanno valore 1 mentre i raggi alfa, più pericolosi, hanno  valore 20. Infatti, mentre raggi X e gamma sono composti di fotoni e i raggi beta di elettroni o positroni, i raggi alfa sono composti di un atomo di elio, cioè due protoni e due neutroni.Il sievert è  uguale alla dose assorbita (misurata in gray) moltiplicata per un fattore adimensionale (w) che misura tipo di radiazione ionizzante e tessuto biologico

1Sv = 1 Gy x [w]e siccome il gray è uguale a1 Gy = 1 J / 1 Kgsi ottiene1Sv= 1 J / 1 Kg  x  [w]Tanto per avere un'idea delle quantità in discussione, il fondo naturale di radiazione al quale siamo sottoposti è di circa 2 mSv/anno, cioè 2 millesimi di sievert per anno.Vi segnalo inoltre  quest'articolo di Annarita Ruberto Dosi Di Radiazioni Ionizzanti Consentite: Una Efficace Infografica, completo e con un'altro interessante grafico.

Grafico dell'esposizione ai vari livelli di radioattività

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog