Magazine Musica

GTO – "SUPER", di Andrea Zappaterra

Creato il 02 febbraio 2019 da Athos56

GTO – SUPERMusic ForceDi Andrea Zappaterra
Nati nell’ormai lontano 1993 (anche se il loro primo album, “The Best of”, esce nel 1998) a San Leo Bastia (Perugia) i GTO sono una band folk rock e festeggiano quest’anno 25 anni di musica e di successi pubblicando l’album dal titolo “SUPER”.I loro inizi sono prevalentemente legati alla produzione cinematografica, con alcuni brani come “Pellerossa” e la “Cimbolera” - colonne sonore di film della televisione tedesca - o “In the market” - colonna sonora dell’omonimo film di Lorenzo Lombardi -, e dopo vari successi, come “La Sposa”, i GTO approdano a questo sesto album, composto di 13 brani tutti validissimi e carichi di ritmi accattivanti.
Acronimo di "Gran Turismo Omologata", la sigla automobilistica presa a nome dai GTO imprime un certo sprint al rock/folk vivace suonato con virtuosismo dal gruppo, con il grande pregio di usare la lingua italiana nei testi, semplici e divertenti, anche se le tematiche sociali sono ben presenti e non sempre così leggere: l’immigrazione (“Francis”, ”1970 Hostel”), l’educazione genitoriale (con le splendide ”Dove ho sbagliato”,”Mi parlerai di te”, preziosi cammei), la convivenza urbana sempre più cosmopolita (”L’amore è una scelta”, ”Passione”, ”Di notte sabato alle 3”), ma anche la gioia delle prime esperienze e spensierate avventure vacanziere on the road (“I re della riviera”,”La Rambla”,”La strada è liberazione”, “Destinazione anywhere”, ”Johnny’s back summer’s back”, ”Ma maladie”).Il suono è una miscela di rock (chitarre elettriche) e folk (fisarmonica e mandola) che ben si temperano rendendo i brani di piacevole ascolto, in una conformazione forse più tipicamente cantautorale italiana che esterofila, da qui l’accostamento al folk nostrano.
Nel complesso tredici visioni multicolori con tante sfaccettature che non mancheranno di far evocare all’ascoltatore anche le proprie esperienze giovanili, magari spensierate, come quelle suonate e cantate magistralmente dai GTO.
Formazione:Stefano Bucci: voce
Romano Novelli: chitarre – mandola – armonica - cori
Alessandro Bucci: batteria
Giampiero Passeri: basso
Luigi Bastianoni: chitarre – fisarmonica - cori 

Tracklist:I re della riviera1970 HostelLa RamblaL’amore è una sceltaDi notte sabato alle 3La strada è liberazioneDestination anywhereDove ho sbagliatoJohnny’s back summer’s backPassioneFrancisMa maladieMi parlerai di te
Info:https://www.facebook.com/gto.musica

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine