Magazine Informatica

[Guida] Come salvare (Convertire) Webp in JPEG

Creato il 15 novembre 2019 da Desktopsolution

Salve community, scommetto che almeno una volta nella vostra vita vi è capitato di cercare delle immagini online, sui motori di ricerca, ed molti di voi hanno notato che durante il loro salvataggio alcune immagini vengono riconosciute con formato Webp. Questo formato è un formato aperto di compressione per immagini specifico per il web sviluppato da Google... con il formato WebP puoi creare immagini di dimensioni più piccole che rendono il web più veloce.

Quindi è stato sviluppato da Google per rendere più snello il caricamento delle immagini attraverso il Web. Se vi state chiedendo per quale motivo Google ha sviluppato un nuovo formato di compressione quando ne esistono già diversi (jpeg in primis), vi posso dare due motivi:

  1. I formati preesistenti sono stati sviluppati prima dell'era di internet;
  2. Questo formato è ottimizzato per il web, pertanto fa risparmiare spazio di archiviazione e banda hai gestori dei siti.

Tuttavia è possibile convertire il formato Webp attraverso dei servizi online come ad esempio:

Ovviamente vi basta:

  • Recarvi su uno di questi siti;
  • Fare cli sul pulsante di caricamento e scegliere l'immagine da convertire;
  • Attendere la conversione e salvarla sul PC nel formato scelto.

Questo è uno dei tanti modi per convertire Webp in JPG, potrai utilizzare tutte le immagini che trovi sul web con qualsiasi programma di editing, questo è tutto! Spero di esservi stato d'aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog