Magazine Cultura

GUNS’N'ROSES - Video del concerto con Duff McKagan a Buenos Aires

Creato il 08 aprile 2014 da Mydistortions @mydistortions
 guns'n'roses duff mckagan axl rose buenos aires L’ex bassista dei GUNS'N’ROSES Duff McKagan, come anticipato in un precendete articolo, è partito per il tour sudamericano dei GUNS'N’ROSE, ed il 6 Aprile ha suonato la prima data allo Stadio Ferrocarril Oeste di Buenos Aires, Argentina. Duff McKagan ha così commentato:"E’ grandioso suonare di nuovo queste canzoni". E aggiunge: "Sono ansioso di suonare qualche concerto con il mio vecchio amico. L’America Latina è sempre stata un posto radicale per il rock’n'roll, e sono onorato di fare questa casa da queste parti". Dal canto suo Axl Rose ha così introdotto Duff McKagan sul palco:
"Il nostro solito bassista, Tommy Stinson è impegnato nei preparativi degli show al Coachella con i THE REPLACEMENTS, quindi abbiamo tentato di cercare un nuovo ragazzo. Si sta facendo coraggio. Date un caloroso benvenuto al nuovo ragazzo, Mr. Duff McKagan".Di seguito alcuni video del concerto:



Di seguito la scaletta della serata:
Chinese Democracy
Welcome to the Jungle
It’s So Easy
Mr. Brownstone
Estranged
Rocket Queen
Nice Boys (cover dei Rose Tattoo)
Attitude (cover dei Misfits, con Duff McKagan alla voce, non suonata dal vivo dal 1993)
Raw Power (cover degli Stooges)
My Michelle
Better
Assolo di chitarra (Richard Fortus)
Live and Let Die (cover dei Wings)
This I Love
Assolo di Piano (Dizzy Reed) Catcher in the Rye
You Could Be Mine
Assolo di chitarra (DJ Ashba)
Sweet Child O’ Mine
Babe I’m Gonna Leave You (cover dei Led Zeppelin)
November Rain
Abnormal
Don’t Cry for Me Argentina (da "Evita", di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, incisa in origine da Julie Covington)
Don’t Cry
Used to Love Her
Civil War
Shackler’s Revenge
Knockin’ on Heaven’s Door (cover di Bob Dylan)
Nightrain
Bis: Patience
The Seeker (cover degli Who)
Paradise City

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog