Magazine Cucina

Hampton Water= new rose wine in town

Da Vini&terroir

Vi ricordate di Jon Bon Jovi? Niente a che vedere con la musica questa volta, anche se le sue grandi ballate rock........Always, It's my Life, Livin'on a Prayer ecco alcuni pezzi che hanno reso celebre Jon. Ora é il turno del figlio, Jesse Bongiovi , al produttore vinicolo francese Gerard Bertrand hanno lanciato una nuova bottiglia di vino rose. E' una AOP Languedoc, cioè quell'area nel sud della Francia che copre dalla frontiera spagnola fino a Nimes, più o meno all'estuario del Rodano. Un assemblaggio di uve mediterranee come Cinsault, Grenache, Mourvedre e Syrah, che sono raccolte separatamente per la maturazione ottimale di ogni uva. Una volta raccolte le uve sono poi raffreddate a 8°prima di iniziare la fermentazione, che dura tra i 15 ed i 30 giorni. Una parte dei vini sono affinati in barrique. Alla fine mettiamo tutto nel cesto e poi tiriamo fuori un vino ruffiano che incontra i palati medi americani..............

Hampton Water= new rose wine in town

In un intervista rilasciata a Vinepair, Jesse ricorda la sua quasi ossessione per il vino rose, superata solamente da quella per la tequila, ovviamente Casamigos. Questa sua passione é nata dopo avere bevuto i vini di Domaines Ott, buoni si ma la Provenza in rose é altra cosa. La bottiglia ovviamente é molto trendy ed accattivante spinta dalle note di Livin' on a prayer....because it's my Life...... Ovviamente nella Top 100 Wine Spectator's ha avuto un punteggio di 90 , il più alto per un rose.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog