Magazine Rugby

Heineken Champions Cup: Warriors corsari a La Rochelle, adesso tutto è possibile

Creato il 07 dicembre 2019 da Soloteo1980 @soloteo1980

Grandissima vittoria dei Glasgow Warriors che vanno ad espugnare La Rochelle in rimonta, cancellano il brutto secondo tempo di Exeter e tornano prepotentemente in corsa per un posto nei quarti di finale.

I Glaswegians muovono per primi il tabellino dopo un solo minuto di gioco con un piazzato di Hastings, poi è un monologo giallonero. La Rochelle scappa sul 18-6 ma va a riposo avanti solo di cinque punti perchè i Warriors, nell'ultima azione della prima frazione di gioco, riescono ad andare oltre la linea con capitan Callum Gibbins.

In avvio di secondo tempo La Rochelle allunga ancora con un piazzato di Plisson ma nell'ultima mezz'ora di gioco i Warriors riescono a mettere le mani sulla gara.

Prima arriva la meta di Matawalu (al 50′), poi quella di Kyle Steyn che al 65′ manda i Warriors avanti nel punteggio. Hastings aggiunge i punti delle trasformazioni, fissando il punteggio sul 24-27 con cui si chiude il match.

I Warriors adesso devono rimanere concentrati e pensare alla sfida di settimana prossima, ma domani pomeriggio all'AJ Bell Stadium i Sale Sharks ospitano Exeter in una gara che promette spettacolo: se gli Sharks perdono dicono addio quasi del tutto ai quarti, un successo invece riaprirebbe la Pool 2.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog