Magazine Cinema

Hercules – La leggenda ha inizio al cinema con un nuovo look

Creato il 27 gennaio 2014 da Oggialcinemanet @oggialcinema

Hercules – La leggenda ha inizio al cinema con un nuovo look

27 gennaio 2014 • Primo Piano, Vetrina Cinema, Videos •

il Giudizio di Carlo Lanna

Summary:

Un nuovo look per l’eroe della mitologica

Fin da che sia memoria, il cinema ha sempre avuto un amore spassionato per la mitologia greca (ed anche latina). Negli anni ’50 e 60 infatti molte sono state le pellicole che hanno dato vita a quel genere cinematografico, il peplum, che ancora oggi echeggia nei cinema e soprattutto in tv. In un’ottica di rinnovamento ecco che il regista Renny Harlin, da nuova vita al mito di Herculs. Il figlio di Zeus, il Dio dei Fulmini e padre di tutti gli Dei, e dell’umana Alcmena fa ritorno in tutti i cinema dal prossimo 30 gennaio in una veste pop, moderna e scanzonata. Herclus ha il volto di Kelln Lutz, già visto nella saga di Twilight e famoso per essere uno dei modelli più hot della campagna Underwear di Calvin Klein. Sguardo fisso e seducente, fisico scolpito ed una forza innata, Hercules – la leggenda ha inizio  si appresta ad invadere tutte le sale cinematografiche. Seppur fin dal trailer il lungometraggio risulta essere povero di contenuti, il film di Harlin a conti fatti, sarà solo e soltanto una gioia per gli occhi ed il cuore, soprattutto perché il regista ammette che il pubblico non rimarrà deluso da questa versione un po’ teen del mito di Hercules.

Siamo nella Grecia dei miti e delle leggende, negli anni in cui i Dei spadroneggiavano su una terra in tumulo ed i signori della guerra razziavano i villaggi espandendo il loro regno di terrore. In questo contesto vediamo come la Regina Alcmena, cede alle avances di Zeus per avere un figlio in grado di sovvertire il regime tirannico del re Amphitryon, suo marito, e riportare così la pace in una terra ormai vessata dalle troppe guerre. Hercules, il principe semidio, non ha però alcuna conoscenza dei suoi natali divini o di quello che sarà il suo destino. Il suo unico desiderio è avere l’amore della bellissima Hebe, principessa di Creta, che è stata però promessa in sposa dal re tiranno al figlio maggiore Iphicles, fratello dell’eroe. Una volta venuto a conoscenza della grandiosità del proprio destino, il giovane semidio sarà posto di fronte a una scelta: fuggire con il suo vero amore o realizzare il suo destino e diventare il più grande eroe di tutti i tempi.

Dall’incipt si nota come sia il regista che lo sceneggiatore, hanno voluto rompere la tradizione con la mitologia, e creare un semi-dio più umano, non consapevole del suo destino e devoto solo all’amore. Un ‘innovazione questa che avvicina Hercules molto ai moderni super eroi della Marvel e della DC: indomito, coraggioso e soprattutto imbattibile. Soprattutto il film di Harlin, si avvicina di molto alle atmosfere della nota serie tv Spartacus, che come è accaduto con Hercules, ha dato nuova linfa al mito del guerriero trace. Tanto è vero che lo stesso Spartacus televisivo, Liam McIntyre, è al fianco dell’aiutante Kellan Lutz durante la lotta contro lo strapotere di Iphicles. Tra mito e storia, Hercules – la leggenda ha inizio, è il fautore di un nuovo modo di raccontare il cine-peplum; rivolto questa volta ad un pubblico più giovane e che alla ricerca di un film disimpegnato ma intriso di azione, romance e pathos, il lungometraggio di Harlin risponde alle esigenze dello spettatore, regalando grandi effetti speciali, una vicenda fresca e nuova con l’aggiunta di un cast da capogiro.

Oltre a Kellan Lutz ed al citato Liam McIntyre, infatti nel cast sono presenti Gaia Weiss, Scott Adkins, Roxanne McKee e Liam Garrigam. Il progetto fu inizialmente intitolato Hercules 3D, per poi divenire Hercules: The Legend Begins. Il budget del film è stato di circa 70 milioni di dollari, mentre le riprese del film iniziano nel maggio del 2013 e si svolgono in Bulgaria, tra cui la città di Sofia. Il primo teaser trailer viene diffuso online il 10 ottobre 2013i; il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 10 gennaio 2014, mentre in Italia il 30 gennaio, distribuito dalla M2 Pictures.

Di Carlo Lanna per Oggialcinema.net

Gaia WeissHerculesKellanLa leggenda ha inizioLiam GarrigamLiam McIntyreLutzRenny HarlinRoxanne McKeeScott Adkins


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :