Magazine Giardinaggio

Ho trovato molto carino questo post scritto da Julet Linl...

Da Fastifloreali
Ho trovato molto carino questo post scritto da Julet Linl...Ho trovato molto carino questo post scritto da Julet Linley, all'interno del Corrieredellasera.it; riporto testualmente senza cambiare nulla o fare commenti....ognuna di noi potrebbe ritrovarsi nella figura della mamma.....
Se L'Amore Non E' Gratuito
Scritto da: Juliet Linley alle 23:43 del 28/03/2011
"....Mi è arrivata questa email qualche giorno fa. Forse l'avete già vista. Non so chi l'abbia scritta, non è proprio da Premio Pulitzer, ma penso che ci possa comunque far riflettere:......"


"Una sera, mentre la mamma preparava la cena, il figlio undicenne si presentò in cucina con un foglietto in mano. Con aria stranamente ufficiale il bambino pose il pezzo di carta alla mamma, che si asciugò le mani con il grembiule e lesse quanto vi era scritto:
- Per aver strappato le erbacce dal vialetto: 1 Euro
- Per aver riordinato la mia cameretta: 1,50 Euro
- Per essere andato a comprare il latte: 0,50 Euro
- Per aver badato alla sorellina (tre pomeriggi): 3 Euro
- Per ever preso due volte "ottimo" a scuola: 2 Euro
- Per aver portato fuori l'immondizia tutte le sere: 1 Euro


TOTALE: 9 Euro


La mamma fissò il figlio negli occhi teneramente. La sua mente si affollò di ricordi. Prese una biro e, sul retro del foglietto, scrisse:
- Per averti portato in grembo 9 mesi: 0 Euro
- Per tutte le notti passate a vegliarti quando eri ammalato: 0 Euro
- Per tutte le volte che ti ho cullato quando eri triste: 0 Euro
- Per tutte le volte che ho asciugato le tue lacrime: 0 Euro
- Per tutto quello che ti ho insegnato giorno dopo giorno: 0 Euro
- Per tutte le colazioni, i pranzi, le merende, le cene, e i panini che ti ho preparato: 0 Euro
- Per la vita che ti do ogni giorno: 0 Euro
Quando ebbe terminato, sorridendo la mamma diede il foglietto al figlio. Quando il bambino ebbe finito di leggere ciò che la mamma aveva scritto, due lacrimoni fecero capolino nei suoi occhi. Girò il foglio e sul suo conto scrisse: "Pagato". Poi saltò al collo della madre e la sommerse di baci. Quando nei rapporti personali e famigliari si cominciano a fare i conti, è tutto finito.


L'amore o è gratuito o non è amore."
http://mammamia.corriere.it/

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ho cambiato idea!

    cambiato idea!

    C'è un'usanza americana (che da noi non esiste!) per cui tu puoi entrare in un negozio, comprare, tornare a casa, cambiare idea e tornare il giorno dopo a... Leggere il seguito

    Da  S
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • ho testa dura

    Ed eccomi di nuovo qui ultimamente scrivo poco sul blog perche cerco di sfruttare il tempo che sto al pc per guadagnarmi qualcosetta di recente ho trovato un... Leggere il seguito

    Da  Yunaleska
    LIFESTYLE
  • Ho il blocco creativo

    blocco creativo

    TweetDa quando ho cominciato a tenere da parte materiali per un po’ di sano riciclo creativo, ho un incredibile, immenso e insormontabile blocco creativo. Leggere il seguito

    Da  Greenkika
    ECOLOGIA E AMBIENTE, LIFESTYLE
  • Ho vinto

    vinto

    Eccolo qua è arrivato il premio vinto partecipando al !° complibog del blog di FRANCA. Quando l'ho scoperto ero ancora in vacanza e fra la connessione... Leggere il seguito

    Da  Elibetta
    CREAZIONI, HOBBY, RICETTE
  • Ho scritto una foto

    scritto foto

    M. Wolf, dalla serie Street view, a series of unfortunate events M. Wolf, dalla serie Stree view, a series of unfortunate events Oggi faccio un'eccezione a... Leggere il seguito

    Da  Aboutaphoto
    FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • Ho finito gli avanzi

    finito avanzi

    Come un sol uomoFa un freddo cane anche se il cielo é limpido ed il sole é alto. Non c’é una nuvola tutto intorno e non c’è neanche vento. Le bandiere infatti... Leggere il seguito

    Da  Bartel
    RACCONTI, TALENTI
  • Stavolta ho vinto io

    Qualche settimana fa c'era stata una bella notte bianca in Strada Maggiore, ovviamente conclusa -nel pieno rispetto delle leggi- a mezzanotte, con sgombero e... Leggere il seguito

    Da  Ironfrankie
    ATLETICA, SPORT