Magazine Politica

Hollande ai minimi storici: ulteriore crollo nei consensi, scesi al 15%

Creato il 14 novembre 2013 da Stivalepensante @StivalePensante

Mai nessuno peggio di Hollande nei sondaggi, nella Quinta Repubblica francese.

Il premier francese Francois Hollande (sokratis.it)

Il premier francese Francois Hollande (sokratis.it)

Crollo verticale per la popolarità del capo dello stato francese, Francois Hollande, già ai minimi storici: secondo un sondaggio YouGov per Huffington Post e iTele, pubblicato stamattina, il presidente crolla di ulteriori 6 punti, al 15% di opinioni favorevoli.

Il criticatissimo presidente francese riscuote l’approvazione di appena il 15% degli interpellati, un campione rappresentativo di 950 elettori contattati fra venerdì scorso e l’altro ieri: in due giorni, di fatto, Hoallnde ha visto il suo già risicatissimo tasso di consenso perdere altri 6 punti percentuali.

Sono appena tre su cento i connazionali che danno del titolare dell’Eliseo un giudizio molto positivo, e dodici su cento quelli che gli assegnano un buon voto. Se il 9% non si pronuncia, coloro che hanno un’opinione negativa o molto negativa di Hollande ammontano a ben il 76% del totale.

Tra i motivi addotti per spiegare la disapprovazione nei confronti del presidente, il 36% citano la crescente disoccupazione, il 13 l’eccessivo prelievo fiscale e il 9% la cattiva gestione del fenomeno dell’immigrazione.

  • Hollande ai minimi storici: ulteriore crollo nei consensi, scesi al 15%
Hollande ai minimi storici: ulteriore crollo nei consensi, scesi al 15%

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :