Magazine Tecnologia

Huawei Mate 20 e il nuovo smartwatch Watch GT

Creato il 16 ottobre 2018 da Andreapuchetti
Huawei Mate 20 e il nuovo smartwatch Watch GT

Huawei ha presentato a Londra la sua nuova gamma Mate 20. E se il Mate 20 Lite è già un modello conosciuto e addirittura già recensito, Mate 20 Pro (qui l’approfondimento dedicato), Mate 20 e il nuovo smartwatch rappresentano vere novità.

Huawei Mate 20

Mate 20 differisce da Mate 20 Pro in numerose caratteristiche. Il suo display, ad esempio, è da 6,5 pollici full HD (con risoluzione di 2.244×1.080 pixel) con aspect ratio di 18:7:9).

Rispetto al Mate 20 Pro, Mate 20 ha un notch “a goccia”, più piccolo e rotondo, mentre il lettore di imponte digitali non è integrato sotto il display ma presente con da tradizione sul lato posteriore del telefono.

È anch’esso dotato di tre fotocamere, ma con una configurazione ottica completamente differente: ci sono una camera da 12 Megapixel grandangolare F1.8, una da 16 Megapixel super grandangolare F2.2 e un tele da 8 Megapixel con luminosità F2.4. Confermato invece il sensore da 24 Megapixel frontale per i selfie.

mate 20

Il dispositivo è mosso dal processore Kirin 980, all’esordio sugli smartphone Huawei, coadiuvato da 4GB di Ram e 128 GB di Rom. La memoria di archiviazione è espandibile per mezzo di schede NM, il nuovo formato introdotto dal produttore cinese. Android è presente in versione 9.0, così come la Emui, l’interfaccia di Mate 20.

La batteria è da 4.000 mAh.

Mate 20 sarà disponibile in prevendita dal 17 ottobre al prezzo di 799 euro che comprende in bundle lo smartwatch GT (offerta limitata nel tempo fino al 29 ottobre).

Huawei Watch GT

Huawei ha anche presentato Watch GT,  un nuovo smartwatch con vocazione sportiva e una grande autonomia (la batteria è da 420 mAh): si va dalle 22 ore di utilizzo smodato con uso continuo e intenso di tutte le sue funzioni (sia telefoniche sia sportive, Gps compreso), fino a 30 giorni, se ci si limita alle notifiche di chiamate e messaggi e a monitorare il battito cardiaco (ma con il Gps spento).

Watch GT ha un display AMOLED da 1,39 pollici con una risoluzione di 454 x 454 pixel. Arriverà in due versioni, Sport e Classic. Diversamente dalle attese lo smartwatch non è mosso da Google Wear Os ma da una piattaforma proprietaria.

Grazie al sensore per il battito cardiaco e alla tecnologia che sfrutta l’intelligenza artificiale, è stato migliorato il tracciamento delle varie attività fisiche, del sonno e della pressione del sangue.

Huawei Watch GT arriverà al prezzo di 199 euro al pubblico.

watch GT
watch GT
watch GT
watch GT
watch GT
watch GT
watch GT

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :