Magazine Tecnologia

Huawei P30 e P30 Pro: dettagli, prezzo e specifiche tecniche - Speciale

Creato il 27 marzo 2019 da Intrattenimento

Huawei P30 e P30 Pro sono ora ufficiali: scopriamo i dettagli dei due smartphone Android, il prezzo, le caratteristiche tecniche e tutto quello che c'è da sapere.

Huawei P30 e Huawei P30 Pro sono stati annunciati ufficialmente nel corso di uno speciale evento organizzato dall'azienda cinese. "Rewrite the rules", riscrivi le regole: questo il filo conduttore della presentazione, che ha avuto come protagonista Richard Yu, CEO dell'azienda.
Un po' impacciato sul palco e non perfettamente a proprio agio con l'inglese, Yu ha tuttavia saputo tenere viva l'attenzione degli spettatori grazie alla qualità dei prodotti che ha fin da subito mostrato al pubblico, ovverosia i nuovi smartphone Android top di gamma Huawei P30 e Huawei P30 Pro: due versioni (una più accessibile e una più spinta) di uno smartphone che fa del design elegante, delle performance e soprattutto del comparto fotografico i propri punti di forza. Il notch sottile, la disposizione delle fotocamere posteriori, le tonalità di colore disponibili, ma anche e soprattutto le numerose comparative presentate durante l'evento hanno evidenziato le qualità dei due dispositivi, davvero all'avanguardia. Entrambi i modelli sono già disponibili per l'acquisto in Italia, al prezzo di 799 euro per il Huawei P30 e da 999 a 1249 euro per il P30 Pro.

Design

Ispirati alla bellezza della natura, Huawei P30 e P30 Pro sono entrambi caratterizzati nella parte frontale da un piccolo notch centrale largo meno di sette millimetri, in cui è collocata la fotocamera frontale, e da bordi più sottili rispetto a quelli di iPhone XR e iPhone XS: 3,68 millimetri nella parte alta e 3,17 millimetri nella parte laterale per il P30, 3,36 millimetri nella parte alta e 2,20 millimetri nella parte laterale per il P30 Pro. Lo stesso discorso vale per le dimensioni totali dei dispositivi, che risultano più contenute rispetto alle controparti Apple: 71,4 millimetri di larghezza e 149,1 di altezza per il modello meno costoso, 73,4 millimetri di larghezza e 158 di altezza per quello più costoso e un peso molto contenuto: 165 grammi per il P30, 192 grammi per il P30 Pro.

Huawei P30 e P30 Pro: dettagli, prezzo e specifiche tecniche - Speciale

Un design compatto, pensato per una presa migliore, ma che non limita in alcun modo la capacità della batteria, che anzi è presente in una versione più sottile e performante: 3650 mAh da una parte, 4200 mAh dall'altra. Molto interessante la tecnologia utilizzata da Huawei per la riproduzione dell'audio, che viene trasmesso attraverso lo schermo grazie a un sistema a levitazione magnetica. È integrato nel display anche il lettore di impronte digitali, capace di garantire una velocità di sblocco inferiore del 30% rispetto ai precedenti modelli dell'azienda cinese. La parte posteriore dei terminali è quella che esprime in maniera più evidente la differenza fra i due prodotti per via della fotocamera, tripla sul Huawei P30 e quadrupla sul P30 Pro, sebbene racchiusa in un design simile: una cornice dai bordi arrotondati che si sviluppa in verticale. Tre le colorazioni disponibili: Breathing Crystal, Aurora e Black.

Huawei P30 e P30 Pro: dettagli, prezzo e specifiche tecniche - Speciale

Fotocamera

Non c'è dubbio che il comparto fotografico sia in assoluto l'aspetto più curato e convincente di Huawei P30 e Huawei P30 Pro: i due telefoni vantano una configurazione delle fotocamere esteticamente simile per quanto concerne la disposizione degli obiettivi, anche se nella sostanza le differenze sono importanti. La sensibilità alla luce è da record in entrambi i casi, arrivando a 204.800 ISO per il modello meno costoso e 409.600 ISO per il modello pro. Questo significa che i sensori riescono a catturare una quantità straordinaria di luce, anche nelle foto in notturna e senza l'uso del flash: nel corso della presentazione questo fattore è stato posto in grande evidenza, con l'ennesimo confronto diretto con Samsung Galaxy S10 e iPhone XS che ha mostrato risultati impietosi, sebbene tutti da verificare.

Huawei P30 e P30 Pro: dettagli, prezzo e specifiche tecniche - Speciale

Molto performante lo zoom, con un ingrandimento ottico fino a 5X per il Huawei P30 Pro e digitale fino a 50X: ciò consente allo smartphone di unire le due feature e utilizzare una tecnica ibrida in grado di garantire un ingrandimento fino a 10X mantenendo un'ottima qualità dei dettagli, come mostrato nel corso della presentazione. Le medesime caratteristiche si applicano alla ripresa dei video, che grazie alla straordinaria sensibilità alla luce dei top di gamma Huawei si traduce nella ripresa di ottime sequenze anche in condizioni di luce scarsa, con la stabilizzazione garantita dalla tecnologia AIS, acronimo di AI Image Stabilization: un sistema che utilizza l'intelligenza artificiale per ottenere i migliori risultati possibili, andando a intercettare anche i movimenti impercettibili e ad applicare una correzione a vantaggio della nitidezza dell'immagine.

Huawei P30 e P30 Pro: dettagli, prezzo e specifiche tecniche - Speciale

Scheda tecnica

Huawei P30 vanta un display da 6,1 pollici OLED HDR con risoluzione 2340 x 1080 pixel. Il processore è un Kirin 980 octa-core composto da due Cortex A76 da 2,6 GHz, due Cortex A76 da 1,82 GHz e quattro Cortex A55 da 1,8 GHz, mentre la memoria RAM è pari a 6 GB e lo storage interno a 128 GB. La fotocamera posteriore è una tripla Leica che include una fotocamera da 40 megapixel con obiettivo grandangolare e apertura f/1,8, una da 16 megapixel con obiettivo grandangolare e apertura f/2,2, e infine una da 8 megapixel con teleobiettivo e apertura f/2,4. Il sistema di stabilizzazione si basa sulla tecnologia AIS. La fotocamera frontale è invece una 32 megapixel con apertura f/2,0, mentre il sistema operativo è Android 9 e la batteria, come già riportato, ha una capienza di 3650 mAh. Il terminale è resistente a schizzi, acqua e polvere con classificazione IP53, è dotato di porta USB di tipo C e uscita jack da 3,5 millimetri.

Huawei P30 e P30 Pro: dettagli, prezzo e specifiche tecniche - Speciale

Huawei P30 Pro vanta invece un display da 6,47 pollici OLED HDR con risoluzione 2340 x 1080 pixel, lo stesso processore Kirin 980, 6 o 8 GB di RAM con storage da 128 a 256 GB. La fotocamera posteriore è una quadrupla Leica che include una fotocamera da 40 megapixel con obiettivo grandangolare e apertura f/1,6, una da 20 megapixel con obiettivo grandangolare e apertura f/2,2, una da 8 megapixel con teleobiettivo e apertura f/3,4, e infine una Huawei Time-of-Flight. Anche in questo caso il sistema di stabilizzazione si basa sulla tecnologia AIS con intelligenza artificiale. La fotocamera frontale è da 32 megapixel con apertura f/2,0, il sistema operativo è Android 9 e la batteria misura 4200 mAh.
Huawei P30 Pro è resistente a schizzi, acqua e polvere con certificazione superiore rispetto al P30, IP68, ed è dotato di porta USB di tipo C. Entrambi i terminali possiedono un comparto audio in grado di supportare il Dolby Atmos e la connettività Bluetooth 5.0.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog