Magazine Gossip

I 3 ingredienti per vacanze sulla neve pazzesche

Creato il 28 dicembre 2017 da Signorponza @signorponza

Ciao miei sgrufolanti amici e lettori di SPB! Siete probabilmente ancora intontiti dai bagordi alimentari di queste feste natalizie e l'unica cosa a cui riuscite a pensare è la Biochetasi, ma in questi ultimi giorni del 2017 mi sento di volervi ispirare e darvi la ricetta di una vacanza invernale con i fiocchi. Se ricordate, gli amici di GBreak ci hanno invitato a passare con loro il Ponte dell'Immacolata e proprio durante queste giornate sul Passo del Tonale, in provincia di Trento, ho elaborato il mix pefetto dei 3 elementi imprescindibili per godersi la montagna con gli amici.

I 3 ingredienti per vacanze sulla neve pazzesche
1) Location

Non ci giriamo attorno, la location fa tantissimo quando si va in montagna, così come la struttura dove deciderete di alloggiare. Se siete amanti degli sport sulla neve, come scii e snowboard, un posto come il Passo del Tonale, dove si è svolto GBreak per l'appunto, è assolutamente adatto perché vi troverete le piste solo attraversando la strada, risparmiandovi tempo in auto, transfer vari, parcheggi e altre menate.

I 3 ingredienti per vacanze sulla neve pazzesche

2) Una buona programmazione

Questo è un po' banale ma assolutamente vero ed imprescindibile. Avere un programma che vi permetta di godervi la vacanza senza enormi ore buca dove non avete idea di che fare è sicuramente una marcia in più per una vacanza memorabile. Proprio con la ciurma di GBreak il programma è stato una manna dal cielo perché permetteva di avere sempre delle opzioni diverse su cosa fare e quando.

I 3 ingredienti per vacanze sulla neve pazzesche

3) Turf and Surf

La vacanza in montagna è solo per chi scia? Io la pensavo così. Tuttavia le giornate passate nell'innevato Passo del Tonale mi hanno fatto ricredere: io per esempio non so nemmeno spingere lo slittino, ma non per questo mi son annoiato. Rimane chiaro che l'unico modo per poter rendere una vacanza della neve pazzesca anche per chi non scia o non vuole sciare tutto il tempo sia pensare a tante attività. Ad esempio, io potevo scegliere tra tante alternative alle piste, come lo yoga e tutte le pratiche di respirazione e apertura dei Chakra. Tra l'altro il meteo può cambiare improvvisamente e se avete puntato tutto sulle tavole da snowboard vi trovate fregati, mentre ad esempio noi avevamo tutta una serie di attività come i pool party e le visite alla città di Ponte di Legno (e qui ritorna l'importanza del punto 1).

I 3 ingredienti per vacanze sulla neve pazzesche

Che dire miei giovani amici? Non mi resta che lasciarvi tornare nell'oblio ozioso di questa ultima parte del 2017. Se volete un consiglio, ora che siete perfettamente formati all'arte della vacanza invernale, non vi resta che sbizzarrirvi sui siti di vacanza più rinomati e spendere i soldi di tredicesima e bustarelle varie per prenotare la qualunque.

I 3 ingredienti per vacanze sulla neve pazzesche
I 3 ingredienti per vacanze sulla neve pazzesche

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :