Magazine Attualità

I Business Center alla prova dello Smart Working

Da B2corporate @b2corporate
In Italia il primo evento dedicato ai Business Center e alle nuove modalità di lavoro
“I Business Center alla prova dello Smart Working” vedrà la partecipazione anche di Regus e Copernico Where Thing Happens  

I Business Center alla prova dello Smart Working
“In Italia è la prima volta che gli attori principali nel campo dei Business Center si ritrovano in un evento, in una tavola rotonda, per guardare al futuro, tutti insieme, e per discutere delle sfide e delle soluzioni che si possono mettere in campo, di fronte all’introduzione delle nuove modalità di lavoro”.

Sono queste le parole di Gianluca Mastroianni e Stefano Garuti, organizzatori dell’iniziativa e fondatori di Ufficiotemporaneo.it e di Ufficiarredati.it, che festeggia quest'anno l’undicesimo anno di attività e che affilia ad oggi il 35% di tutti i business center italiani, con 80 sedi in tutta Italia.
Business Center: quale opportunità per startupper e freelance?
Gianluca Mastroianni e Stefano Garuti hanno risposto quanto segue: “I Business Center vengono spesso percepiti come delle strutture molto tradizionali, imbrigliate in logiche lontane dall’innovazione e strettamente legati a un modello ormai sorpassato e poco adatto alle nuove modalità di lavoro, più flessibili e dinamiche. - In realtà, questa è solo un’immagine distorta che viene data: i Business Center sono strutture diverse dai coworking e dagli spazi professionali in cui è protagonista l’open space, ma non per questo non possono essere attrattive per giovani aziende e professionisti. Evidenziato questo punto, però, con la consapevolezza dell’introduzione di nuove dinamiche lavorative, dove la mobilità e la flessibilità sono due aspetti fondamentali, è necessario per tutto il settore dei business center rimettersi in gioco e cercare sempre delle nuove soluzioni che possano sposare le caratteristiche dello smart working.
Proprio questo motivo abbiamo scelto di creare il primo evento in Italia dedicato ai business center, organizzando una tavola rotonda (che vedrà come ospiti e relatori Regus, Copernico Where Thing Happens , ImpactHub e Ufficiarredati.it) e un’occasione professionale per far incontrare tutti gli attori italiani di questo settore, dando loro la possibilità di entrare in contatto e di creare anche delle sinergie".
Quali valori occorre perseguire?
Gianluca Mastroianni e Stefano Garuti hanno evidenziato quanto segue: "Creare rete, collaborare, essere pronti al cambiamento continuo: sono questi i valori che vogliamo cercare di trasmettere e su cui vogliamo focalizzare l’attenzione.”
L’evento “I Business Center alla prova dello Smart Working” si terrà il 10 giugno, a Bologna, dalle 14.30 alle 17.30 presso l’Easy Office a Bologna (Palazzo 7 Gold, via dell'Arcoveggio 49/5)
Modulo per la partecipazione: https://goo.gl/mVO0zD

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :