Magazine Cultura

I DON’T BELONG HERE - Non appartengo a questo posto

Da Sara Bini
“Bud Spencer: Bel colpaccio eh?Terence Hill: Eh sì, se finisce bene, finiamo nella merda!Bud: Magari. Sarà come tornare a casa.Terence: Beato te che ce l’hai, una casa!” (dal film 'Due Superpiedi quasi Piatti')
I DON’T BELONG HERE - Non appartengo a questo posto
La canzone ‘I don’t belong here’ sintetizza ed esprime il senso di ‘estraneità’ e ‘separazione’ con cui, a quanto ricordo, ho lottato praticamente fin dalla scuola materna. Posso ancora rivedermi, a due/tre anni nel salone dell’asilo, che osservo le bimbe giocare ‘a mamma e papà’ e i bimbi giocare ‘alla guerra’ e che mi chiedo ‘Che diavolo ci sto a fare qui?”. Eravamo così piccoli e già così ben indirizzati e modellati secondo i principali stereotipi o forme-pensiero legati al genere: per le donne il mito dell’ “abito bianco” e della procreazione, per gli uomini la lotta e la competizione.
I DON’T BELONG HERE - Non appartengo a questo posto

Io e altri rari amichetti/e, invece, immaginavamo viaggi intergalattici, facevamo pozioni magiche e giocavamo ad essere Kimba il Leone Bianco o Jessica la Donna Ragno...a conti fatti, il nostro destino di outsider era già irrevocabilmente segnato! A parte gli scherzi, effettivamente il sentimento del ‘Cosa ci sto a fare qui, voglio scendere!’ è ri-emerso e tende a riemergere occasionalmente anche adesso. In parte credo perché i condizionamenti sociali diventano ancor più stringenti ed evidenti col passare degli anni, cioè con la cosiddetta ‘crescita’. Quest’ultimo è quel curioso processo terrestre secondo il quale, da bambini potenzialmente liberi e leggeri diventiamo adulti socialmente responsabili che si lamentano del governo, del partner, del maltempo e sedano il disagio interiore con gli psicofarmaci, il sesso o l’alcool.I DON’T BELONG HERE - Non appartengo a questo postoQui di seguito testo e traduzione della canzone, presto spero di fare anche una registrazione volante:


NON SONO DI QUI
Niente che venga dal Sud, babeNiente di luminoso e conosciutoSono venuta su troppo dura, forsema non voglio combattere
Non ci credo, non posso concepirloquesta non è la mia stradase mi fuorviate, potete ingannarmisolo fino ad oggiIo non sono di quisono una straniera
L’amore è troppo divino per prenderlodall’anima di qualcun altrosembra così triste e una tale negazione dell’amoreimmagino sia il Pianeta Terra
Non ci crederò, non mi lascerò ingannareda tutte le vostre bugieTu vuoi vedermi e in realtà io non voglioaverti accanto a meNon appartengo a questo luogo, noMai appartenuta a questo luogoNon sono di qui no
Non appartengo non appartengo
Non sarò qui per moltoI DON’T BELONG HERE - Non appartengo a questo posto


DON’T BELONG HERE

Nothing from the south, babeNothing known or brightI’ve grown up too tough, maybebut I don’t wanna fight
I don’t believe it, I can’t conceive itthat’s not my wayIf you mislead me, you can deceive  meRight till todayI don’t belong hereI’m a stranger, yeah
Love is too divine to get itfrom someone else’s soulseem so sad so love-denyingguess it’s Planet Earth
I won’t believe it, won’t be deceive itby all your liesyou wanna see me and I don’t reallywant you by my sideI don’t belong here, nonever belonged hereDon’t belong here
don’t belong belong belong
I won’t be long here
I DON’T BELONG HERE - Non appartengo a questo posto

Ph. Dany Summo e Chiara Benelli

Per prenotare un trattamento olistico o un colloquio  di Counseling contattatemi attraverso il mio sito  Le Vie per l'Armonia.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :