Magazine Economia

I G.A.S. online distruggono "i negozietti" come fa Amazon!...

Creato il 10 febbraio 2020 da Beatotrader
G.A.S. online distruggono negozietti Dopo l'anacronistica querelle sulle piccole librerie che verrebbero uccise da Amazon
e relativa legge idiota "salva librerie" che limita gli sconti e vorrebbe incoraggiare la lettura (sic!)
vedi la mia analisi su Facebook https://www.facebook.com/stefano.bassi.758/posts/10158984298302281
torniamo sulla telenovelas dei "poveri negozietti" che starebbero sparendo per colpa della suddetta cattiva cattiva Amazon.
In realtà - com'è sempre accaduto - il Mondo evolve di continuo: tante cose nascono ed altre muoiono = bisogna saper evolvere e cavalcare i nuovi trend...
come stanno facendo tanti artigiani, piccole imprese, negozietti che sono in BOOM
proprio perché hanno il loro marketplace su Amazon,
dunque vendono anche in Australia e non solo nella piazzetta del Paesino ;-)
Lo spiegavo nel mio post Forza Amazon oh ooooh! Forza Amazon eh eeeeh!
Ma andiamo oltre: io compro a stecca su Amazon...ma non sono un integralista, dunque compro anche nei negozi o nei mercatini, dipende dai casi...
l'importante è avere la libera scelta e la più ampia gamma possibile di scelta.
Ultimamente infatti sto comprando cibo genuino freschissimo a Km zero con la piattaforma diffusa in tutta Europa "L'alveare che dice sì"
E' un G.A.S. (gruppo di acquisto solidale) che usa il supporto del web: ti geolocalizzi e scegli l'alveare più vicino a te che ha selezionato i contadini, gli orti, i panettieri, i pastai, i macellai etc in zona.
E' tutto super-genuino e compri DIRETTAMENTE dal Produttore tagliando la catena.
Il 10% va alla piattaforma web.........................
.
che è una figata: ogni produttore si fa il suo marketplace, mette i suoi prodotti freschi di stagione, li aggiorna...e tu compri comodo comodo dal computer, paghi con la carta ed una volta a settimana viene organizzata la consegna in un punto alveare di distribuzione vicinissimo a casa tua.
Il 10% va a chi ha organizzato e coordina l'alveare locale con i vari produttori diretti.
L'80% va al contadino, al panettiere, al macellaio, al pastaio, al formaggiaio che in molti casi non ha nemmeno un negozio fisico ma è produttore diretto.
Chi invece il "negozietto" magari ce l'ha, sta sfruttando questo network web per aumentare di brutto le vendite sfruttando una platea aumentata ad ampio raggio di potenziali clienti e non solo nella piazzetta del paesello.
Adesso a me tutto questo come "schema generale" (e con le debite differenze)
mi ricorda qualcosa..;-)
- al netto dei km zero, al netto della consegna a casa (che si può anche organizzare) e della consegna in 24h -
ovvero....mi ricorda il meccanismo dei Marketplace Web di Amazon
che permette a tanti produttori artigianali, micro imprese etc di vendere direttamente on-line accorciando la catena (ed Amazon ti chiede molto meno di Esselunga tanto per dire).
(con sarcasmo) Ma ma ma allora!
Non possiamo fare i G.A.S. coordinati via web!
Altrimenti se tutti facessero così....sparirebbero i NEGOZIETTIIIIIII i verdurieri i panettieri i pastai i macellaiiiii!
Oddioooo! Abbasso i G.A.S. bio genuini km zero ecologggici che tagliano la catena andando direttamente dal produttore ed usano ormai il Web per farlo!
Sono contro i negoziettiiiii!
Danneggiano la catena di piccola distribuzione ed i piccoli resellers (altro modo di definire i negozietti).
Sono il maleeee come Amazon!
Ci vuole subito una legge protezionistica come quella per le piccole librerie! Ecchecaxxo!
Che poi il network degli alveari è una startup, dunque magari avrà un trattamento fiscale di favore...come Amazon che può fare "ottimizzazione" fiscale. ;-)
E 'ste imprese agricole che vendono direttamente (oltre a godere anche loro di un trattamento fiscale di favore) non hanno il negozio con tutte le tasse, la burocrazia, le spese che hanno i negozietti etc
Dunque TASSIAMO ed ammazziamo di burocrazia anche loro ACCIDENTI!
Facciamo piangere anche loro!
Che la mentalità diffusa di VenezuItalia è la seguente:
se tu sei schiavo, devono essere schiavi anche gli altri (tiè!)
e NON tutti più liberi...
Ecco perchè siamo sempre più VenezuItalia.
#BUONAPROSECUZIONEDIDECLINO
.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog