Magazine Africa

I miracoli esistono/Fr.Beppe Gaido racconta Chaaria Mission Hospital(Kenya)

Creato il 17 settembre 2017 da Marianna06

Risultati immagini per beppe gaido a chaaria

Grazie,Signore...

Il vero probema è iniziato dopo l’anestesia spinale dell’ultimo cesareo.
La donna ha smesso di respirare quasi subito dopo la pratica anestetica. Sono intervenuto ad aiutare Federica, e Pietro ha fatto il cesareo con Giorgia e Kanana.
Il bimbo è nato con un APGAR così basso che sembrava morto, ma fortunatamente si è ripreso in fretta con la rianimazione neonatale.
Il problema più grosso è stata la mamma.
Nonostante ossigeno ed ambu, lei non ha ripreso attività respiratoria spontanea per più di un’ora. Anche quando il respiro poi è faticosamente ripreso, la paziente non ha riguadagnato coscienza. 
Sono passate ore tremende in cui avevamo una paziente completamente incosciente, ma anche molto agitata ed in preda al dolore in quanto l’effetto della spinale era nel frattempo terminato.
Stavamo già buttando la spugna e davanti a me si palesave l’incubo di dover parlare con il marito della dipartita della sua sposa.
Da ultimo però, la paziente si è svegliata contro ogni nostra aspettativa... quattro ore dopo la spinale. E’ stata confusa per molte ore ma adesso è finalmente normale.

L'immagine può contenere: una o più persone e persone che dormono
                                                  a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :