Magazine Gossip

I motivi che ci spingono ad avere sentimenti ambivalenti nei confronti di Emma Marrone

Creato il 18 novembre 2015 da Signorponza @signorponza

Il 27 novembre uscirà Adesso, nuovo album di Emma Marrone. Innanzitutto vorrei dire a Emma che magari la prossima volta sarebbe meglio scegliere un nome che non crei una serie di malintesi. "Esce l'album di Emma Adesso!" "Ma non era a fine novembre?" "Sì, dicevo che Adesso esce dopo"

I motivi che ci spingono ad avere sentimenti ambivalenti nei confronti di Emma Marrone

Propongo per le prossime uscite di chiamare l'album " In Uscita il 27 Novembre ", per la pace degli angeli e dei nostri neuroni.

A parte questa simpatica parentesi, è importante riuscire a farsi un'idea su Emma quanto prima. Non so voi, ma io su di lei nutro una serie di sentimenti ambivalenti. Per dire, un giorno sono fan e il giorno dopo sono Belen. Il problema è dato però da Emma stessa, che è talmente mutevole e poliedrica da non lasciarmi creare un pensiero chiaro su di lei. Io che vivo male qualsiasi tipo di cambiamento. Per dire, non ho ancora superato del tutto il cambio del bambino sulle scatole delle barrette Kinder.

Motivazioni per cui "sono fan"

I motivi che ci spingono ad avere sentimenti ambivalenti nei confronti di Emma Marrone

Emma ha una voce pazzesca. Punto. Calda, graffiante senza risultare forzata. Il tutto ben condito da una certa dose di interpretazione, che al confronto metà delle cosiddette interpreti italiane possono tranquillamente tornare a casa con le pive nel sacco.

E poi, Emma è una di noi. Anche se ora si può comprare dei cappellini da tamarra che costano quanto un terzo del mio reddito annuo, agli occhi di tutti rimane un'adorabile camionista. Non importa quanti centimetri di tacco le possano far indossare, l'effetto finale è sempre un po' forzato, innaturale, non necessariamente raffinato. Per intenderci, potrebbe essere la musa di Giorgio Armani tanto quanto io potrei essere di ispirazione a Don Mazzi per scrivere un saggio sulle Miti Donne Accondiscendenti Degli Anni Duemila.

E infine, se tutto questo ancora non bastasse a rendercela simpatica, rimane sempre il fatto che sia stata lasciata per Belen. Stefano ripeti-che-non-si-capisce-un-cazzo-quando-parli De Martino l'ha scaricata con la stessa grazia con cui ci si libera della muffa sul grana, il tutto per andare a svuotare il frutto dei suoi lombi su Belen. Emma non solo ha reagito, ma lo ha fatto da signora. Vorrei vedervi al suo posto se aveste avuto lo stesso aplomb. Io, molto probabilmente, sarei entrata in studio con una maglietta tipo quelle che indossa Elio a X Factor con una scritta sibillina, un messaggio velato, tipo "BELEN TROIA". Per dire.

Motivazioni per cui "sono Belen"

I motivi che ci spingono ad avere sentimenti ambivalenti nei confronti di Emma Marrone

Non sempre Emma è proprio simpa-simpa. Ad esempio, nelle vesti di Giudice o Tutor o Direttrice Creativa ad Amici non credo esca proprio benissimo. Non tanto per le scelte, quanto per il modo con cui la trasmissione finisce per imbastire siparietti che vorrebbero essere simpatici e a me fanno venire la bolla al naso in stile manga giapponese. Questo ricade su Emma, che a mio parere ne esce, di volta in volta un po' sguaiata, perculata eccetera.

Altra cosa che ce la fa andare in odio è il fatto che ogni volta che si parla di lei, com'è come non è, esce la questione triangolo-amoroso-sadico-perverrrso con Belen e Stefano. Anche basta, dai. Possiamo parlare della sua musica, e di quella soltanto? In questo modo finiremo per sottovalutarne le doti canore a fronte di un pietismo che fa tanto Pomeriggio Cinque. Pensateci. Emma (quella che è stata lasciata, poverina!) è uscita con un nuovo album. La reazione del popolo bue finirebbe per essere questa

I motivi che ci spingono ad avere sentimenti ambivalenti nei confronti di Emma Marrone
invece di questa
motivi spingono avere sentimenti ambivalenti confronti Emma Marrone

Cosa ne pensate? A che team appartenete? Via alle telefonate!

[Credits per l'immagine in evidenza: Vanityfair.it]

Commenti via Facebook

comments


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :