Magazine Società

I pirlamentari grillini? tutti laureati. Come Oscar Giannino e il Trota

Creato il 12 aprile 2013 da Tafanus

Non che ce ne freghi molti di quanti siano laureati, o infermieri, o idraulici... Ma nella fretta di guadagnarsi benemerenze nei confronti dei vincitori delle elezioni, molti giornalisti si sono affrettati a spiegarci che i grillini erano mediamente coltissimi. Anzi, non c'era gruppo parlamentare che avesse più laureati, in percentuale, dei grillini.

Noi, come è noto, abbiamo la malattia di verificare le minchiate, specie quando queste diventano una sorta di mantra collettivo. Così ci siamo preoccupati di verificare il mantra dei grillini laureati, anzi, più laureati degli altri. Lo abbiamo fatto anche perchè, a furia di sentire le sciocchezze che uscivano dalle loro bocche, nelle rare occasioni in cui trovavano il coraggio di aprirle senza prima essere collegati con la cuffietta di Ambra Angiolini a Girllo o a Casaleggio, qualche dubbio sul loro impareggiabile livello culturale lo avevamo francamente avuto.

Non che essere laureati garantisca migliori qualità politiche rispetto ai non laureati. In fondo, sono laureati persino Berlusconi, Quagliariello, la Carfagna... Ma giusto per far perdere ai grillacei il vizietto di considerarsi I Migliori, magari inventandosi statistiche ad hoc, abbiamo voluto verificare la notiziona che i grillini siano i più laureati di tutti.

Lo abbiamo fatto prendendo i dati aggiornati di Openpolis, tradotti in grafico, che mostrano i vari livelli di titolo di studio per gruppo politico. Iniziamo dalla Camera:

I pirlamentari grillini? tutti laureati. Come Oscar Giannino e il Trota

Bene, i laureati a 5 stelle sono in percentuali più o meno uguali a quelli del PD, sono più laureati rispetto al gruppo di SEL (partito essenzialmente operaio) e molto più del gruppo della Lega (partito tipico di caproni celtici), ma sono meno laureati rispetto a tutti gli altri (PdL, Lista Monti, UDC, Centro Democratico, E passiamo al Senato:

I pirlamentari grillini? tutti laureati. Come Oscar Giannino e il Trota

Come si vede dal grafico, la situazione dei "senatori laureati a 5 stelle" è addirittura tragica. I laureati pentastelluti sono circa la metà rispetto a PD e PdL, sono un terzo di quelli della lista Monti, e sono superati persino dai caproni celtici del pratone di Pontida. Con buona pace dei diffusori istituzionali della sòla della grande qultura dei grillacei.

Il campionario di lauree esibito dai grillacei è angosciante, per varietà. Leggendo i titoli di studio dei 5Stars, quando trovavo una laurea "dei tempi miei" (quelle banali, tipo medicina, ingegneria, giurisprudenza, chimica), mi sentivo rassicurato. Purtroppo abbondano fra i superlaureati grillini anche quelle lauree che nessuno sa esattamente a cosa servano. Ecco un piccolo estratto delle lauree a 5 Stelle:

Educatore professionale; laurea in tecnologia della comunicazione audiovisiva e multimediale; laurea in scienze forestali ed ambientali; laurea specialistica in educazione degli adulti e formazione continua; laurea in ingegneria per l'ambiente e il territorio; laurea in scienze della mediazione linguistica; lurea in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostestrica; laurea in discipline dell'arte, della musica e dello spettacolo, master di secondo livello in tutela internazionale dei diritti umani; scienze e tecnologie dello spettacolo; laurea in scienze della comunicazione (...poteva mancare?...); laurea in scienze della produzione animale, laurea da imprenditore del settore dei servizi; laurea in comunicazione pubblica e di impresa; laurea in scienze della formazione; laurea in scienze internazionali e diplomatiche...

Insomma, sembra che i grillini, Trota & Giannino Style, siano spesso "Laureati in Laurea". E mi viene in mente, maliziosamente, quella Marta Grande, 25enne, che era già dotata di una "laurea" in Alabama, di un Master in Cina, e di una quasi laurea a Roma. Che fenomeni, 'sti grillacei...

Tafanus


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog