Magazine Cultura

I Promessi sposi – IX

Creato il 09 luglio 2016 da Albix

I Promessi sposi – IX

Scena Quinta

(dell’Atto Secondo)

Maresciallo (all’appuntato)

Scrivi, Caciotta, scrivi! A verbale: il solido muro di omertà si frà pone (staccato, mi raccomando, staccato! Non facciamo le solite figuracce con il Comando), si frà pone, dicevo,  al corso della Giustizia! (E al barista) Descrivi all’appuntato il criminale! Almeno tu non potrai negare di averlo visto in faccia, giusto?

Barista

Sì che l’ho visto! Aveva una faccia normale, da bravo ragazzo, direi!

Maresciallo (in tono sarcastico)

-   Certo, come no?   Si sa che i bravi ragazzi vanno in giro ad accoltellare la gente! Nevvero Caciotta?

Appuntato

Sto scrivendo tutto, Marescia’!

Maresciallo

Come tutto? Deficiente che non sei altro!!! Devi scrivere solo le dichiarazioni a verbale del testimonio culare, qui presente, hai capito?

Appuntato (un po’ confuso)

Sì, signor Maresciallo!

Maresciallo (quasi in soliloquio)

Ah, tempi di mori e tempi di lupi, che stiamo vivendo!  Oggi nell’Arma entra chiunque! Ma ai miei tempi! (e all’appuntato) Avanti, dove sei arrivato?

Appuntato (leggendo diligentemente)

“Le dichiarazioni a verbale del testimonio culare qui presente”

Maresciallo (guardando il barista)

Ah, già! E poi……?

Barista

Praticamente ho già detto tutto quello che so!

Maresciallo ( arrabbiandosi)

Ma come tutto? Insomma: com’era vestito? Come si chiama? Dove abita? Dove se n’è scappato? Perché diavolo non l’hai fermato, invece di fartelo scappare, barista della malora??????

Barista (senza perdere la calma)

A Marescia’, io faccio il barista! Il gendarme lo dovete fare voi!!!!

Maresciallo

Silenzio! (all’appuntato) Non scrivere le ultime dichiarazioni, altrimenti mi tocca di arrestarlo! Fagli firmare il verbale e andiamo via! (di nuovo in quel tono di soliloquio di esaltazione retorica) Eppoi pretendono giustizia e sicurezza! I primi son loro a non collaborare e a mettersi dalla parte dei delinquenti! Ecco perché le cose vanno male  in Italia, dico io! (Con difficoltà porterà fuori dalla porta la sua mole non indifferente, per poi affacciarsi ancora verso l’interno,. Ammonendo l’esterrefatto barista con il dito indice sollevato) Ma non finisce qui, giovanotto! Ci rivedremo presto!

Barista

Io qua sto!

IX. Continua…


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • I Promessi Sposi – IV

    Promessi Sposi

    SCENA QUARTA (Detti e Lucia) Lucia (si ode dall’esterno bussare, e come si schiude l’uscio, avanzerà Lucia con un pacco in mano. E’ vestita in modo semplice ma... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • i-LIBRI cerca collaboratori!

    i-LIBRI cerca collaboratori!

    Si apre oggi la selezione di nuovi collaboratori!  Per partecipare basta inviare 1 recensione di libri a vostra scelta o 1 articolo di argomento letterario. Leggere il seguito

    Da  Ilibri
    CULTURA, LIBRI
  • I Promessi sposi – 5

    Promessi sposi

    SCENA QUINTA (Renzo, Lucia e il barista)(Una Birreria o Pub di stile moderno ma con l’arredamento in legno rustico. Al centro, ma in fondo, il bancone di mescit... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • I riceracconti di Marilù

    Sto davanti alla tele, un anonimo mercoledì sera omologato come tutto l’inverno, con i miei che guardano la partita ed io esiliata a vedere “Chi l’ha visto”. Leggere il seguito

    Da  Gialloecucina
    CUCINA, CULTURA, LIBRI
  • I Like

    Like

    Tempo fa mi sono imbattuta per caso in un articolo interessante. Matt Hanon, un redattore di Wired, ha deciso di cliccare sul pulsantino del like su tutto quell... Leggere il seguito

    Da  Martinaframmartino
    CULTURA, LIBRI
  • I promessi sposi – VII

    promessi sposi

    (Slim, Anna, il Barista, due barellieri)Si ode una sirena di ambulanza avvicinarsi sempre più.1° Barelliere (entrando di corsa e trafelato dalla porta di... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • I promessi sposi – VI

    promessi sposi

    (Renzo , il barista e un gruppo di metallari con le rispettive donne) Renzo (sbattendo il boccale dopo averlo svuotato in un  lungo sorso)-          Barman,... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI

Magazines