Magazine Astronomia

I Radiation Belt Storm (RBSP) stanno per iniziare la loro missione

Creato il 10 agosto 2012 da Aliveuniverse @_AliveUniverse

Radiation Belt Storm (RBSP)

Credit: NASA/T. Benesch, J. Carns

I due Radiation Belt Storm (RBSP), progettati per aiutarci a capire l'influenza del Sole sulla Terra, studiando le fasce di gas elettrificato che ci circondano, stanno per iniziare la loro missione: il lancio è previsto per il prossimo 23 agosto con il vettore Atlas V.

La missione fa parte del programma Living With a Star (LWS), concepito per esplorare i processi fondamentali che operano nel nostro Sistema Solare e in particolare, quelli che generano pericolosi effetti in prossimità della Terra e che potrebbero creare problematiche per le missioni spaziali, sia alle strumentazioni che agli astronauti stessi.

Nel caso specifico, gli strumenti dei RBSP studieranno le proprietà delle particelle cariche che costituiscono le cosiddette fasce di Van Allen.

Queste zone a forma di ciambella che circondano la Terra, prendono il nome da James Van Allen, lo scienziato che ne dedusse l'esistenza, analizzando i dati trasmessi dal primo satellite americano Explorer 1 nel 1958.

Le fasce di Van Allen si trovano tra la cosiddetta orbita geostazionaria (l'orbita dei satelliti per telecomunicazioni) e l’orbita bassa (l'orbita della ISS, Stazione Spaziale Internazionale): intrappolano e scambiano plasma con lo spazio esterno, senza che questo raggiunga la Terra.
La fascia interna è costituita essenzialmente da protoni ad alta energia ed è abbastanza stabile mentre, la fascia esterna è più complessa e variabile. E' costituita per la maggior parte da elettroni e risente particolarmente degli influssi legati agli eventi solari.

Gli strumenti dei RBSP misureranno le proprietà delle particelle cariche che costituiscono fasce, le onde di plasma che interagiscono con esse, i campi elettrici su larga scala che le trasportano e la loro influenza sul campo magnetico terrestre.

I due veicoli spaziali RBSP avranno orbite eccentriche quasi identiche: le operazioni scientifiche inizieranno circa due mesi dopo il lancio.

By GCSEO SEO Company


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :