Magazine Cultura

I Reduci – 5

Creato il 10 luglio 2016 da Albix

I Reduci – 5

Atto Secondo

Scena Quinta

(Edoardo, Sergio e Linda)

 

Scena come nell’atto primo

 

 

Edoardo (a Sergio)

-   Hai capito il pellegrino!?!

Sergio

-   Eh, già! Scemo, scemo…

Linda

-   La povera Gemma ha completamente perso la testa…

Edoardo

-   Ma tu guarda se mia sorella doveva perdere la testa per uno così: più vecchio di lei di dieci anni, brutto, senza arte, né parte e con un passato a dir poco inquietante…

Sergio

-   La DIGOS ha un fascicolo a suo nome sin dal 1969, come pericoloso esponente del Movimento Studentesco…

Linda

   …senza contare che è noto alla Narcotici come consumatore di hashish e Marijhuana…

 

Edoardo

-   Ma questo sarà sufficiente alla Procura della Repubblica per avviare un procedimento a suo carico?

Sergio

-   Mmmm… In effetti ci vorrebbe qualcos’altro!!!

Linda

-   Qualcosa che attiri l’attenzione di qualche scalpitante Pubblico Ministero!!

Edoardo

-   Non ha pubblicato dei versi tratti da alcuni romanzi classici?

Sergio (in tono di scarsa considerazione)

-   Pensi a un’accusa di plagio?

Edoardo (in tono deluso)

-   No?

Linda

-   Perché non mandiamo alla Procura una lettera anonima dicendo che ha l’HIV e non ha informato Gemma?

 

Edoardo (illuminandosi)

-   Grande! Questo è un reato di lesioni colpose aggravate!

Linda

-   E nella lettera, già che ci siamo, aggiungiamo pure che i libri li ha pubblicati coi soldi della nipote!!!

Sergio

-   Perfetto! Proprio un bell’impianto accusatorio, non c’è che dire!!!

Edoardo (smorzando il suo entusiasmo)

-   Ma… e per le prove? Come facciamo? Sarà poi vero che Giorgio Salvati è sieropositivo ed ha contagiato Gemma ed il suo feto e ha rubato pure i soldi della nipote?

Linfa (rincuorandolo perfidamente)

-   Da quando in qua gli anonimi devono anche fornire le prove, nelle loro denunce?

Sergio (pensieroso)

-   Il problema in realtà è un altro!

Edoardo

-   Cioè? In fondo, senza le prove, rischiamo di fare un buco nell’acqua, non è così?

Sergio (ignorandolo)

-   No, sto pensando che con una lettera anonima, rischiamo che qualche solerte funzionario possa cestinare il tutto!!!

Linda

-   E allora?

Sergio

-   Allora partiamo con una bell’inchiesta giornalistica sul poeta maledetto (e sieropositivo) che ha messo incinta un’ignara, ingenua fanciulla della buona borghesia cittadina, tacendo sul nome di quest’ultima e mettendo solo le iniziali del mascalzone che l’ha sedotta e ingannata. Sono certo che il giorno dopo il primo articolo, o al massimo il secondo giorno, chiamerà al giornale un certo sostituto procuratore di mia conoscenza…

Linda

   -… all’inizio faremo un po’ di resistenza, appellandoci al segreto professionale…

 

Edoardo (inserendosi nel gioco)

-   Ma poi cederete, nel superiore interesse della giustizia!!!

Sergio (di rimando a Edoardo)

-   E alzi la mano chi non consideri più che una prova, le notizie diffuse dai giornali e dalla televisione!!!

Linda

-   E il buco nell’acqua lo farà l’amico Giorgio Salvati se e quando riuscirà a farsi pubblicare quattro righe di smentita in un trafiletto a fondo pagina!

Sergio (di rimando a Linda)

-   L’editore sarà contento perché venderà un po’ più di giornali…

-    

Linda

-   … e noi faremo un figurone col capo-redattore!

Edoarda

-   E avremo salvato Gemma dalle grinfie di quel losco figuro di Giorgio Salvati!!!

Sergio

-   Siamo o non siamo?

Linda

-   Certo che siamo!!!

Edoardo (con gesto appropriato)

-   Datemi un cinque, geniacci!!!

 

I tre si complimenteranno a vicenda per un po’, avviandosi verso l’uscita, mentre calerà il sipario (o le luci) per consentire il cambio di scena.

5. continua…


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Fantastica i-settimana!

    Dedichiamo la settimana entrante alla fantascienza, un genere che appassiona, stimola la fantasia e talvolta anticipa in modo sorprendente alcune scoperte... Leggere il seguito

    Da  Ilibri
    CULTURA, LIBRI
  • I dubbi di Rubatto

    dubbi Rubatto

    Domani sera presentazione per il romanzo di Marco G. Dibenedetto Salve a tutti! Come anticipato e promesso rieccomi tra voi per una nuova presentazione che vedr... Leggere il seguito

    Da  Paperottolo37
    CULTURA, LIBRI
  • I segreti della giara

    segreti della giara

    Nell'ambito del forum di Letteratitudine dedicato a “LETTERATURA E MUSICA", ci occupiamo del volume “I segreti della giara”, di Alfredo Casella (il Saggiatore). Leggere il seguito

    Da  Letteratitudine
    CULTURA, LIBRI
  • I Like

    Like

    Tempo fa mi sono imbattuta per caso in un articolo interessante. Matt Hanon, un redattore di Wired, ha deciso di cliccare sul pulsantino del like su tutto quell... Leggere il seguito

    Da  Martinaframmartino
    CULTURA, LIBRI
  • I promessi sposi – VI

    promessi sposi

    (Renzo , il barista e un gruppo di metallari con le rispettive donne) Renzo (sbattendo il boccale dopo averlo svuotato in un  lungo sorso)-          Barman,... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • I Reduci – 4

    Reduci

    Primo giovane (rivolto al generale con una sigaretta in mano) -         Nonno, hai mica del fuoco, per piacere? D.V. (con fare minaccioso) -         Se non... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • I bisogni dell'estate

    bisogni dell'estate

    Con quel sorriso che parte dagli occhi e arriva alle labbra, lento e inesorabile.Con il profumo dei gelsomini, la sera.Con i piedi scalzi, sulla sabbia, sul... Leggere il seguito

    Da  Ramonagranato
    CULTURA, LIBRI

Magazines