Magazine Viaggi

Idee di viaggio per Capodanno: dove andare e cosa portare in valigia

Creato il 06 dicembre 2018 da Diletta @dilettacaponi

Buongiorno viaggiatori!
Siamo già entrati nella prima settimana di dicembre, e Capodanno si avvicina inesorabilmente… quindi devo proprio chiedervelo: voi cosa farete per festeggiare l’inizio del nuovo anno?
A me questa domanda ha sempre messo ansia, perché ovviamente ogni anno non so mai cosa fare.
O meglio, so benissimo cosa mi piacerebbe fare, ma purtroppo quest’anno per motivi lavorativi non riesco! Il modo migliore per festeggiare, infatti, per me sarebbe partire per un bel viaggio. L’avreste mai detto? 😛
Se anche voi avete voglia di fare un viaggetto in quel periodo ma ancora non vi siete organizzati, vi lascio qualche consiglio utile su dove andare e cosa portare in valigia! 🙂

 
cosa fare capodanno (1)La magia delle feste natalizie a Londra
 

Capodanno all’estero: dove andare

La lista di destinazioni in cui volare per festeggiare l’anno nuovo per quanto mi riguarda potrebbe essere infinita, ma mi limiterò a elencarne tre abbastanza vicine e raggiungibili senza spendere un occhio della testa. La mia preferita è sicuramente Londra: nella capitale inglese c’è sempre qualcosa di particolare da fare, un nuovo locale da vedere, un concerto a cui assistere. Di sicuro trascorrere la notte di San Silvestro a Londra non potrà mai essere noioso: che scegliate di andare a una festa al chiuso o stare all’aperto per assistere ai fuochi d’artificio, Londra è magica!
Sono sicura che anche Berlino non sia da meno: è una città che, per quanto mi riguarda, non fa innamorare a prima vista, però di sicuro qui non ci si annoia mai tra eventi da hipster e boccali di birra.
Ultima ma non meno importante, Budapest: oltre a essere una città estremamente affascinante in inverno, con il Danubio ghiacciato e la neve sulla Collina Gellért, è una capitale giovane e vitale. Se amate fare festa fino al mattino qui troverete pane per i vostri denti!
 
cosa fare capodanno (1)I fuochi di Capodanno a Berlino
 

Capodanno all’estero: cosa mettere in valigia

Dopo l’ultimo viaggio in Portogallo in cui ho passato una settimana con solo bagaglio a mano, non dico di essere diventata un’esperta, ma sicuramente ho imparato a fare selezione e a mettere in valigia solo ciò che effettivamente mi servirà. E quindi, cosa non può mancare nel vostro bagaglio a mano per un viaggio a Capodanno? Le destinazioni che vi ho suggerito sono tutte molto fredde tra dicembre e gennaio, quindi via libera a maxi maglioni, lupetti a collo alto, un pigiama caldo, calze da mettere sotto i pantaloni, stivaletti chiusi per la sera, guanti, cappellino e sciarpa. Un consiglio che voglio darvi è quello di indossare delle calzature comode, che vi permetteranno di camminare senza sosta fra le viuzze della città scelta; durante il giorno, se le temperature lo permettono, le scarpe da ginnastica secondo me sono un buon compromesso. Se poi desiderate regalarvele prima di partire potete andare a caccia di occasioni online, ad esempio ci sono diverse sneakers da donna su Yoox, che vanno dai modelli più o meno caldi, adatti ai gusti di tutte.
 

—> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Come organizzare un viaggio low cost a Budapest <—

 
In genere poi io mi porto la macchina fotografica, il power bank per avere lo smartphone sempre carico, l’adattatore per le prese (fondamentale per esempio a Londra), un buon libro da leggere in aereo, il beauty case con il minimo indispensabile tra trucchi, shampoo e bagnoschiuma, spazzolino e dentifricio (ricordate che nel bagaglio a mano i liquidi devono essere in confezioni da massimo 100 ml e tenuti separati in una bustina trasparente), salviettine umide, accappatoio in microfibra e ciabatte, una piccola farmacia da viaggio e uno zainetto da indossare tutti i giorni mentre sono in giro per la città. Ah, e ricordate l’intimo rosso che per Capodanno porta fortuna! 😉
 

Capodanno all’estero: quando e cosa prenotare

Andare all’estero per Capodanno si sa, non è economico, perciò non è mai troppo presto per prenotare volo e hotel. L’ideale probabilmente sarebbe farlo con almeno un paio di mesi di anticipo, ma anche voi se siete degli irriducibili ritardatari come me non è detto che non riusciate a trovare delle buone offerte last minute!
Il modo migliore per scovare le offerte e le combinazioni migliori per i voli è utilizzare un comparatore di prezzi come Skyscanner o Google Flights. Se avete un po’ di flessibilità sugli orari o sull’aeroporto di partenza, di sicuro riuscirete a trovare ciò che fa al caso vostro. Stessa cosa per l’alloggio: per trovare la soluzione migliore o più economica, vi suggerisco di utilizzare un sito comparatore di prezzi per individuare l’hotel con il migliore rapporto qualità/prezzo.
Oltre a volo e alloggio, è fondamentale organizzarsi già da casa per la notte di San Silvestro. Almeno che non vogliate passarla in piazza ad ammirare i fuochi d’artificio, infatti, ci sarà da riservare un tavolo al ristorante, o magari un ingresso in un locale o a teatro.
Qualche idea per festeggiare il nuovo anno? A Londra potreste prenotare una crociera sul Tamigi, con drink e musica live che vi faranno compagnia mentre vi godete i fuochi d’artificio da una prospettiva unica. A Berlino potreste festeggiare in una delle tante discoteche con musica elettronica fino al mattino, mentre a Budapest è possibile passare una serata unica ai Bagni Széchenyi, le famose terme dove per l’ultimo giorno dell’anno viene organizzato un party esclusivo con dj set che farà ballare tutti… direttamente nelle piscine!

 
cosa fare capodanno (1)Budapest in inverno, pura magia

A VOI PIACE PASSARE CAPODANNO ALL’ESTERO O PREFERITE RIMANERE A CASA?
DOVE SIETE STATI O DOVE VI PIACEREBBE FESTEGGIARE IL NUOVO ANNO?
AVETE GIA’ PROGRAMMI PER QUESTO CAPODANNO 2019?
FATEMI SAPERE NEI COMMENTI!

 
AEREO

Rimani aggiornato sull’uscita dei nuovi post e dei nuovi concorsi per viaggiare gratis:

Idee di viaggio per Capodanno:
dove andare e cosa portare in valigia


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :