Magazine Religione

Il 60% delle suore possiede una laurea prima di entrare in convento

Creato il 13 ottobre 2011 da Uccronline

Il 60% delle suore possiede una laurea prima di entrare in conventoSe qualcuno ancora pensa all’ingresso in conventi femminili come a una scelta di ripiego per donne che non possono realizzarsi nel matrimonio o con una buona professione, verrà smentito (se mai ciò è stato vero) da un sondaggio realizzato dal “Center for Applied Research in the Apostolate” (CARA), con sede nell’Università di Georgetown e riportato dal sito religionenlibertad.com.

Il sondaggio è stato realizzato su 52 diversi ordini monastici femminili e risulta che le ragazze che prendono i voti hanno per il 60% almeno il bachelor’s degree (paragonabile alla laurea breve), contro il 35% delle donne americane in genere; e il 25% ha la laurea, un master o la specializzazione, rispetto al 9% delle donne.

Vediamo quindi, tra coloro che scelgono di prendere il velo, una proporzione di donne con titolo di studio circa doppia rispetto alla popolazione femminile generale.

In Ultimissima 30/8/11 informavamo che durante l’ultimo meeting annuale dell’“American Sociological Association” è stato presentato uno studio secondo il concludeva che i bianchi americani non laureati hanno due volte più probabilità di non frequentare più la Chiesa rispetto a coloro che sono in possesso di un diploma di scuola superiore. Quindi le persone più istruite tendono ad essere anche le più religiose.

Linda Gridelli
 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog