Magazine Europa

Il carnevale di Sitges – la festa più pazza della Catalogna!

Da Ohbarcelona @oh_barcelona_es

Quando?: dal 16 al 22 Febbraio 2012
Dove?: Sitges, 35 km a sud di Barcellona
A chi potrebbe piacere?: Gli amanti delle feste e della musica latina, la comunità gay e i curiosi
Prezzo: Completamente gratis!


Ci poche piccole città che possono vantarsi di ospitare un Carnevale, famoso a livello mondiale. Sitges (con 28.000 abitanti) fa parte di questa piccola schiera, ospitando il Carnevale di Sitges, un mix di edonismo e colori che può competere con ogni città.

Dal 16 al 22 febbraio la piccola vicina di Barcellona viene alla ribalta con una serie di eventi che attirano ben 300 mila persone. Queste folle in cerca di piacere vengono a godersi, ciò che sostengono in molti, l’evento più selvaggio ed inebriante del suo genere in Europa.

Da quando divenne un paradiso controculturale durante la opprimente epoca Franco, Sitges divenne la Mecca per la comunità gay e questo Carnevale è diventato uno degli appuntamenti più attesi per il calendario internazionale omesessuale.

Sitges Carnival IMG_2765 Carnaval de sitges by Viajar24h.com

Quindi cosa ci possiamo aspettare da ciò? Un eclettico mix di party-lover vestiti con costumi stravaganti, musica e parate affascinanti no-stop. La più grande di queste, la “Rua de la Disbauxa”, (la parata della viziosità) ospita più di 40 carri. Gli eventi, che caratterizzano il festival, sono svolti nel massimo della sicurezza, ciò inorgoglisce ancora di più la gente di Sitges.

Altre attrazioni sono quelle dei fuochi d’artificio dopo le elezione del Re e della Regina del Carnevale, il Carnevale dei bambini e la “Rua de l’Extermini” (la parata dello sterminio) piena di drag queen in lutto per la fine simbolica del divertimento. In un finale un pò surreale il “mercoledì delle ceneri”, dove l’effigie di una sardina è sepolta in spiaggia. (A quanto pare questa tradizione viene dalla pratica di rinunciare alle sardine per la Quaresima).
Il miglior modo per arrivare a Sitges da Barcellona è senza dubbio il treno. Ci sono corse frequenti da Passeig de Gracia e dalla stazione centrale di Sants. Per ulteriori informazioni sugli orari e i prezzi dei treni, consiglio di visitare il sito della RENFE, la compagnia nazionale spagnola.
Per scoprire di più riguardo riguardo questo fantastico evento visita la sezione turistica del sito internet della città. O controlla questa guida del carnevale.

IMG_2767 Sitges Carnaval by Viajar24.com IMG_2673

Sia che tu voglia tuffarti completamente vivendo l’intera settimana del Carnevale o semplicemente vivere almeno per un giorno questo evento meraviglioso, una visita a Sitges, a soli 40 minuti a sud di Barcellona, è altamente raccomandata.

Se si vuole sfruttare al meglio questo evento perché non prenotare uno dei nostri eccellenti appartamenti a Sitges?

Il carnevale di Sitges – la festa più pazza della Catalogna! Il carnevale di Sitges – la festa più pazza della Catalogna! Il carnevale di Sitges – la festa più pazza della Catalogna! Il carnevale di Sitges – la festa più pazza della Catalogna!

Clicca sulle foto per ulteriori informazioni

Se stai programmando di visitare Sitges, o vuoi condividere l’esperienza del Carnevale con noi, sentiti libero di lasciare un commento.





Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La Biblioteca di Catalogna

    Biblioteca Catalogna

    Le biblioteche pubbliche sono sempre state luoghi di accoglienza per vagabondi. Basta pensare a Parigi, le cui biblioteche sono indissolubilmente legate... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    VIAGGI
  • Settimana Internazionale Bear a Sitges

    Settimana Internazionale Bear Sitges

    Barcellona è una delle città più liberali di Spagna. La grande quantità di visitatori provenienti da tutte le parti del mondo per visitare questa città, fa si... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    VIAGGI
  • Sitges

    Sitges

    è un piccolo comune della Catalogna a circa 30 Km. da Barcellona. Ci sono arrivato comodamente in treno e da quello che avevo letto nelle guide mi aspettavo... Leggere il seguito

    Da  Vincenzo
    VIAGGI
  • Il sorpasso

    Siamo noi e una Seat Ibiza del 1986 di colore bordeaux a contenderci gli ultimi metri disponibili per il cambio di corsia. E’ in quel momento che l’encefalo... Leggere il seguito

    Da  Lucaesilvia
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI, VIAGGI
  • Il Carnevale di Sitges

    Carnevale Sitges

    è la festa più vivace e famosa d’Europa, oltre a essere la più trasgressiva. Questo grande evento viene organizzato in questa splendida città mediterranea, che... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    CULTURA, VIAGGI
  • il gigante

    gigante

    Di nome fa Rafael, il suo fronte è lungo due chilometri e mezzo, di altezza misura sessanta metri. All'inizio da lontano appare solo un minuscolo triangolo... Leggere il seguito

    Da  Sara
    VIAGGI
  • Il mare color del vino...tra Catalogna e Toscana

    mare color vino...tra Catalogna Toscana

    Affacciate sul Mediterraneo, Catalogna e Toscana si guardano. E possono raccontarsi di vino. Ieri a Villa Petriolo si è sperimentato tutto il potere... Leggere il seguito

    Da  Silviamaestrelli
    CUCINA, VINO

Magazines