Magazine Gossip

Il caso dell’invalida che esulta (in piedi) durante Brasile-Messico

Creato il 21 giugno 2014 da Aplusk

Brasile Messico mondialeUn caso che sta facendo discutere e suscita scandalo. Una ragazza invalida stava seguendo la gara tra Brasile e Messico allo stadio Castelao di Fortaleza quando, all’improvviso, schizza in piedi per partecipare alla fase di gioco della gara.
Si alza in piedi, avete letto bene e potete vederla con i vostri occhi nella foto scattata da un anonimo e postata sui social network. Non sarebbe un caso isolato quello della persona in questione ma farebbe parte di una serie già inserita negli atti dell’inchiesta in corso sul bagarinaggio e il mercato nero del Mondiale 2014. «Se qualcuno arriva in carrozzina, poi si alza e festeggia, non so se c’è stato un miracolo. È una truffa…» ha fatto sapere il direttore marketing della Fifa, Thierry Weil. E quale sarebbe la punizione per i disonesti, se fosse attestata la falsa invalidità?

Il caso dell’invalida che esulta (in piedi) durante Brasile-Messico

brasile messico invalida

Il pagamento di una multa dieci volte superiore al costo del normale tagliando, mentre per il bagarinaggio (vendita di biglietti a un prezzo maggiorato) si può arrivare alla reclusione fino a 4 anni. Probabilmente sentiremo ancora parlare di casi di questo tipo: circa 20 mila persone hanno beneficiato degli ingressi “particolari”. Intanto è scoppiato il caso dell’invalida che esulta (in piedi) durante Brasile-Messico.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :