Magazine Musica

IL CLORO, Sponga [+ full album stream]

Creato il 15 novembre 2019 da The New Noise @TheNewNoiseIt

IL CLORO, Sponga

Secondo album per questo strambo duo ravennate composto da Fabrizio Baldoni ed Enzo Maria Ginexi. Dopo il già folle VHS Punk & Paste, uscito in cassetta, ora è la volta di questo (breve) album ancora più criptico e tribale. Se “Fiume Nera” assomiglia a una parodia metà afro metà tropicalista delle prove italian-occult del Donato Epiro solista, con “Cakile” pare di tornare indietro a un tempo ancora più esotico e primitivo, pensate a Raymond Scott goloso di anfetamine perso nella giungla coi suoi synth. Poi c’è “Arvo”, sorta di funk misto a rumorismo che fa venire il mal di testa (di solito è un buon segno…), mentre “Sponga” trova linfa vitale da un ritmo sudamericano e si inerpica verso il cielo fatto di nuvole e caramelle colorate, pensate ad una pazza forma di psichedelia da cartoon. “Gombo” è un divertissement diviso tra un impianto minimalista e la messinscena di una boutade zappiana, stessa direzione per l’intermezzo “Ululone”, e infatti la band descrive la traccia senza mezzi termini: “musica per spot inesistenti”. Ecco, se proprio si deve trovare una definizione particolarmente calzante per questo disco, si può dire che assomiglia a una succinta raccolta di “musiche possibili”, dove tanti elementi si fondono ma ognuno di questi riesce a stare a galla facendo parte di un discorso stilistico sempre ampio e complesso. Non è facile, di questi tempi, provare ad essere originali, ma i due de Il Cloro va detto che a tratti ci riescono.

Per una settimana avete l’opportunità di ascoltare Sponga qui, in esclusiva per noi.

Dischi 2019, il cloro, lepers productions, ur suoni

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine