Magazine Cultura

Il club degli incorreggibili ottimisti [Roma]

Creato il 27 febbraio 2014 da Librimetro @Librimetro

club
Roma, cinque e trenta del pomeriggio, Repubblica. Una decina di passeggeri pavidi decide di ‘saltare un turno’, perchè la prima metro si presenta (tra un eufemismo e l’altro) stilisticamente aggressiva. Chissà se respirano, la dentro. Tempo di attesa 4 minuti, secondo il tabellone luminoso. Nessuno di noi immagina che totalizzeremo quattro boicottaggi e 13 minuti prima di riuscire a entrare. Un po’ come alle lotterie, anche se non è chiaro il premio.
Di fianco a me, a destra, uno dei dissidenti ha i capelli brizzolati; anche il k way è brizzolato. Ha un segnalibro rosso e un libro pesante,lo tiene con una mano sola. E’ imperturbabile, alza lo sguardo solo per accertarsi che non salirà nemmeno sul prossimo treno. Durante il terzo boicottaggio ci guardiamo sconsolati, ha gli occhi celesti. Il libro è Il club degli incorreggibili ottimisti: un titolo perfetto, dopotutto.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Conte di Montecristo [Roma]

    Conte Montecristo [Roma]

    Un gruppo di ragazzini aspetta la metro accanto a me. Avranno 13 o 14 anni, zainetto in spalla, scherzano tra loro. Il treno arriva: facendosi largo tra i... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Il mio nome è nessuno [Roma]

    nome nessuno [Roma]

    ‘Capitolo diciannove’, appena iniziato. Dalla mia posizione riesco a vedere questo, due pollici che fermano le pagine e una borsa che sostiene il libro e le... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Il gatto [Roma]

    gatto [Roma]

    Alle spalle di una classe di ragazzi dallo spiccato accento emiliano (in gita, presumo) vedo delle scarpe che mi piacciono e un ombrello lungo accanto.... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Il mondo è delle donne [Roma]

    mondo delle donne [Roma]

    La trovo seduta davanti a me, già concentrata nella lettura. Tra i 40 e i 50, corporatura minuta, indossa una gonna al ginocchio, calze velate e scarpe basse... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Il boss è solo [Roma]

    boss solo [Roma]

    Inizia il suo tragitto in piedi, nella zona del vagone senza sedili. A Termini la metro B si svuota e l’uomo si accomoda nel posto a lui più vicino. Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Il grande Gatsby [Roma]

    grande Gatsby [Roma]

    Gatsby, leggo da lontano. Sarà che è scritto con i caratteri delle grandi occasioni. Siamo a Marzo, quindi siamo lontani dalle recensioni, insoddisfazioni e... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Il profeta muto [Roma]

    profeta muto [Roma]

    Capelli lunghi, mori. Tanto mori. La copertina del libro che legge, Il profeta muto di Joseph Roth, si intona al suo cappotto. Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI

Dossier Paperblog

Magazines