Magazine Sport

Il Cus Collegno come non lo avete mai visto: 3-0 contro Brescia e seconda vittoria in A2

Creato il 31 ottobre 2017 da Il Blog Dello Sportivo @blogdsportivo

Arriva la doppietta per il Barricalla Cus Collegno Volley, che dopo la prima storica vittoria in serie A2 ottenuta nella scorsa gara contro la Delta Informatica Trentino, si ripete ieri contro la Savallese Millenium Brescia, in una grande seconda vittoria.

Nuovamente al Palazzetto di Collegno, il match tra le cussine e la Savallese Millenium Brescia termina 3-0 e porta con sé tante conferme. Un’altra grande prestazione, forse la più intensa in termini di gioco, della scorsa domenica, ma in questa quinta giornata di campionato le padrone di casa si sono superate e il netto successo lo dimostra. Una squadra forte e unita, che sta imparando a giocare insieme, come un sol uomo, e il merito è sicuramente anche di coach Marchiaro che sta riuscendo nel suo intento di fare sentire importanti tutte le sue giocatrici, nessuna esclusa.

Due parole in particolare per alcune giocatrici che hanno fatto la differenza. Marta Agostinetto, che con i suoi 15 punti è stata la migliore realizzatrice dell’incontro, Cristina Fiorio che nel momento di massima tensione del terzo set ha portato ai vantaggi la sua squadra e con un muro decisivo ha, poi, chiuso la gara sul 28-26 e Alessia Lanzini che ha tenuto sempre alta l’attenzione delle sue compagne, oltre a essere stata protagonista di incredibili salvataggi sugli attacchi delle bresciane. La direzione presa è quella giusta, ma la concentrazione deve rimanere alta, sempre, perché la serie A2 è un campionato difficile, con tante squadre ben attrezzate.

Di seguito la cronaca direttamente dall’ufficio stampa del CUS.

LA CRONACA
Barricalla CUS Collegno Volley in campo con Morolli in regia e Agostinetto opposto, al centro capitan Gobbo e Pastorello, schiacciatrici Fiorio e Schlegel e Lanzini libero. Risponde Brescia con Prandi in palleggio e Decortes opposto, al centro Veglia e Guidi, in banda Dailey e Villani con libero Parlangeli.
Nel primo set parte forte il Barricalla in vantaggio 7-3 ma Brescia recupera e raggiunge la parità 7-7. Le ospiti si portano in vantaggio 7-8 grazie ad un attacco di Villani; parità grazie ad Agostinetto e vantaggio 9-8 con un muro di Pastorello. Pipe di Schlegel ed è 10-8. Collegno allunga con Morolli in battuta ed è 13-11, attacco vincente di Fiorio 14-11. Ace di Morolli, 16-11 ed è time-out per Brescia. Al rientro in campo errore in attacco per Dailey, 17-11 per il CUS. Attacco vincente di Agostinetto ed è 18-12. Dentro Poser in servizio per Fiorio ed è ace, 19-12 per il Barricalla. Attacco vincente di Schlegel ed è 20-13. Ace di capitan Gobbo: 21-13. Pipe vincente di Fiorio: 22-13. Sul 23-16 dentro Courroux per Morolli. Ace delle ospiti ed è 23-18. Pipe di Agostinetto ed è set point 24-18. Attacco vincente di Brescia 24-19; pipe vincente di Agostinetto ed è 25-20.
Nel secondo set si parte nuovamente in parità. Prima 5-5, poi 6-6 per arrivare sul 9-8: cambio nelle fila cussine dentro Brussino in battuta per Pastorello. Collegno allunga 10-8. Brescia si rifà sotto grazie ad un muro di Veglia 10-10. Il Barricalla allunga nuovamente ed è 14-11 con in battuta Poser al posto di Fiorio. Time-out della Savallese sul 18-14. Attacco vincente di Brussino ed è 19-14. !9-17 per Brescia ed è doppio cambio cussino: Vokshi-Courroux per Morolli-Agostinetto. Errore in battuta per Brescia, 21-18 per il Barricalla. Pipe vincente di Schlegel ed è 22-19. Pallonetto vincente di Agostinetto: 23-19. Errore di Brescia, 24-19. Nuovo errore delle ospiti e il parziale si chiude 25-19.
Nel terzo parziale dentro Brussino per Gobbo. Il Barricalla parte in vantaggio 2-0 poi 3-1. Le cussine non mollano un pallone: prima 5-1 poi 7-3. Le ospiti si rifanno sotto ma una palletta di Morolli riporta il Barricalla a più due: 8-6. Fast vincente di Pastorello ed è 9-7. Si torna in parità sul 10-10. 11-10 Collegno, dentro Poser per Fiorio. Nuovamente parità: 11-11. Una sette di Brussino ed è 12-11, ma un attacco di Villani riporta le formazioni in parità. Si viaggia punto a punto e Brescia allunga di due lunghezze sul 16-18. Time-out cussino sul 16-19 per la Savallese. Al rientro attacco vincente di Agostinetto 17-19. Nuovo attacco di Agostinetto ed è 18-20. Doppio in palleggio per Brescia ed è 19-20. Agostinetto continua ad essere la mattatrice del match ed è 20-21. Invasione cussina ed è 20-22, dentro Vokshi-Courroux per Morolli-Agostinetto. Ace di Brescia ed è 20-23. Veloce di Pastorello: 21-23. Attacco vincente di Fiorio ed è 22-23. Time-out per Brescia. Errore in attacco per Brescia ed è parità: 23-23. Muro cussino: 24-23. Villani non ci sta ed è 24-24. Errore cussino 24-25. Attacco vincente di Vokshi 25-25. Dentro Gobbo per Brussino. Fast vincente di Brescia, 25-26. Attacco vincente di Fiorio 26-26. Dentro nuovamente Agostinetto e Morolli. Errore di Brescia 27-26. Muro vincente di Fiorio: 28-26.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :