Magazine Africa

Il deficit di bilancio dell'Egitto presto verrà arginato a detta del premier Sherif Ismail

Creato il 02 giugno 2017 da Marianna06

Risultati immagini per sherif ismail

Il crescente aumento del deficit di bilancio dell’Egitto sta per essere arginato. Lo riferisce il quotidiano “El Masry el Youm”, citando il primo ministro egiziano Sherif Ismail (foto in alto). “Il governo riconosce che vi è un tasso di inflazione che impatta sulla società. Vi è anche un deficit del bilancio dello Stato che sta per essere annullato”, ha affermato Ismail. “Siamo in un periodo critico e lavoriamo nel quadro di un programma di riforme economiche”, ha aggiunto il capo dell’esecutivo, evidenziando come “la situazione stia migliorando di molto rispetto agli anni precedenti. Il deficit di bilancio è inferiore a quello dell’anno precedente”. Parlando delle aspettative future, Ismail ha annunciato che l’obiettivo è quello di ridurre il deficit di bilancio nel prossimo anno fiscale che prenderà il via il prossimo primo luglio. Le affermazione del capo dell’esecutivo egiziano tengono conto del fatto che “il governo ha cominciato a ridurre i prestiti e fornire più finanziamenti ed investimenti”, ha sottolineato ancora Ismail. L’obiettivo del governo egiziano è ridurre il deficit dello Stato al di sotto del 10 per cento, nel quadro dell’accordo con il Fondo monetario internazionale (Fmi). Per far fronte alle richieste dell’Fmi, il paese arabo ha adottato una serie di misure che hanno portato l’inflazione oltre il 30 per cento. (Fonte Agenzia Nova)

 a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog