Magazine Cultura

IL DIVENIRE DEL MONDO, citazione di  Emanuele Severino, proposta da Vasco Ursini

Creato il 02 novembre 2017 da Paolo Ferrario @PFerrario

Il divenire del mondo non è la creazione e l’annientamento dell’essere, ma è la vicenda del comparire e dello scomparire dell’eterno. Appunto per questo noi (e ogni cosa) siamo ‘eterni’ e ‘mortali’: perché l’eterno entra ed esce dall’apparire. La morte è l’assentarsi dell’eterno.
(Emanuele Severino)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :