Magazine Lifestyle

Il fascino trasgressivo del classico CK ONE

Creato il 01 agosto 2019 da Disiot Carola @caroladisiot
Il fascino trasgressivo del classico CK ONE
Quando vago nelle profumerie alla ricerca di un nuovo profumo mi imbatto sempre in un profumo che mi riporta indietro nel tempo di 25 anni
Profumo di estate, pelle salata e serate passate ad adocchiare quel ragazzo carino sperando si accorgesse di me e poi dei baci rubati sulla passeggiata di Nervi, seduti sugli scogli
Non posso fare a meno di ricomprare "quel" profumo, sa di buono e mi trascina in un vortice di emozioni senza tempo proprio come la sua storia.
Un profumo immortale che non smetterà mai di piacermi.
Pensate che il CK ONE è stato il protagonista esclusivo degli anni Novanta,
uno di quei profumi che ha fatto la storia della bellezza femminile e non solo in quanto è unisex.
Oggi siamo subissati da edizioni limitate e abbiamo a disposizione solo pochi mesi prima che i prodotti vengano sostituiti da altri. Ma non è sempre stato così. Esistono profumi senza tempo, che hanno vinto ogni logica di mercato e superato qualsiasi moda del momento fino a diventare vere e proprie icone.

Profumi che hanno fatto la storia, i grandi classici per eccellenza, amati da milioni di persone in tutto il mondo. Forse possiamo considerarli come i migliori profumi… di sicuro sono quelli che hanno avuto più successo.
Come non conoscerli o non riconoscerli? Bellissima la sensazione che si ha quando si percepisce la scia di un profumo conosciuto che ci evoca ricordi.
In mezzo alla folla si distingue un’essenza familiare che ci fa pensare “conosco questa fragranza”.
Scommetto che il classico CK ONE vi fa questo effetto e magari non riuscite a ricondurre quel profumo a quel nome.
Fateci caso ;)
Ogni profumo racconta una storia e rappresenta la memoria di un preciso istante ed è pronto per crearne di nuove
Il fascino trasgressivo del classico CK ONE

CK ONE, Calvin Klein 1994

Sarà il flacone dal design icona che lo custodisce, a metà tra la bottiglia di uno sciroppo e di un superalcolico,  resta il fatto che ck one è uno dei profumi più rivoluzionari della sua categoria.
Il motivo è aver anticipato 25 anni fa il trend  no-gender rapportato ai bisogni, consumi, desideri che non hanno maschile e femminile.
Un tocco fresco che interpreta perfettamente lo stile degli anni Novanta e che ha reso celebri le fragranze unisex. Il profumo venne ideato dallo stilista ispirato dai giovani dell’era grunge e dalla loro cultura politicamente impegnata interprete della parità sessuale: da queste premesse nasce l’interesse per i profumi unisex e il successo del profumo CK One
"Sconvolse i codici dei profumo del tempo", disse Alberto Morillas, il maestro profumiere che creò CK One insieme a Harry Fremont che aggiunse che fu creato pensando a quel mercato.La sua filosofia fondata sull’inclusione, la diversità, la democrazia, la confluenza di tutti in un tutt’uno oggi è più attuale che maiDopo un'apertura con note di bergamotto, cardamomo e papaia, ck one matura in un cuore di rosa bianca, noce moscata e viola per chiudersi poi in un fondo contraddistinto da ambra, musk e tè verde. Un mix di ingredienti insolito e poco convenzionale, di opposti che si attraggono e si neutralizzano Questa fragranza unisex è stata reinterpretata un’infinità di volte ed è rimasta sempre all’avanguardia, reinventandosi e rinnovandosi, provocando e affascinando.

Provatelo in profumeria e poi correte QUI a comprarlo ! Perchè? E' in super sconto!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog