Magazine Tecnologia

Il fornitore Apple, Pegatron, indaga sulle accuse mosse dalla BBC, avviato un piano di miglioramento per l’azienda

Creato il 23 dicembre 2014 da Beiphone

Pegatron, fornitore Apple al centro di una tempesta mossa dalla BBC nei giorni scorsi, ha riferito in un comunicato stampa ufficiale che controllerà tutte le domande negative ed avvierà un programma di miglioramento interno all’azienda per garantire la risoluzione dei problemi sorti.
Pegatron inoltre ha detto di aver educato il proprio personale con uno standard qualitativo meritevole e che ha fornito una rigorosa formazione sia per la gestione dei lavoratori che agl’ispettori esterni che controllano regolarmente le strutture e ne attuano piani di miglioramento. Inoltre, l’azienda ancora spiega di offrire molti canali per i lavoratori al fine di effettuare reclami, e che, nel 2014 hanno risolto il 94% di problemi in tre giorni.

tim-cook-visiting-foxconn-500x332

Il rapporto della BBC si è basato principalmente sui problemi legati agli orari dei lavoratori, carte d’identità, dormitori, incontri tra lavoratori, sfruttamento minorile all’interno della Supply Chain Apple, Pegatron. Inoltre si è anche registrato che alcuni lavoratori, dopo un turno di 12 ore di fila, si addormentavano sui banconi della filiera di produzione (Potete Leggere e guardare il video completo QUI).
Il servizio della BBC ha sconvolto molti dirigenti Apple. L’idea che si maltrattino lavoratori all’interno delle aziende Partner di Apple, ha “profondamente offeso” il CEO Tim Cook e anche il SVP Jeff William.
La BBC ha spesso utilizzato questo metodo, ovvero di mandare reporter sotto-copertura per trovare problemi all’interno di azienda durante la produzione di prodotti. Un giornalista ha lavorato 16 ore, e alla fine voleva solo dormire e non voleva alzarsi neanche per mangiare. Un altro operaio ha dovuto lavorare per 18 giorni di fila senza un giorno di riposo, nonostante le sue richieste di qualche giorno di riposo.
La dichiarazione di Pegatron di Lunedì, non è stata affatto difensiva anzi vorrebbe migliorare le condizioni all’interno della propria azienda. Si spera che queste siano parole vere e non di facciata e che facciano qualcosa di buono con l’inizio del prossimo anno.

Fonte – iDownloadBlog


Potete seguirci tramite Twitter, Facebook, Google Plus oppure tramite Feed e potete scaricare la nostra App BeMobile per essere sempre aggiornati sulle ultime news che riguardano l’iPhone, iPad, Mac, Cydia e Jailbreak. Per Supporto o Assistenza, visitate il nostro Forum.


L'articolo Il fornitore Apple, Pegatron, indaga sulle accuse mosse dalla BBC, avviato un piano di miglioramento per l’azienda può essere letto su Beiphone.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog