Magazine Informazione regionale

Il M5S denuncia: “Voto fuori collegio a Pompei, Ercolano e Castellammare”

Creato il 05 marzo 2018 da Vivicentro @vivicentro
Grave la denuncia del parlamentare Gallo

Luigi Gallo, parlamentare del Movimento 5 Stelle, muove una grave denuncia nei confronti dei rappresentanti di lista del centrodestra che votano non nei collegi di appartenenza.

Ecco le parole del “grillino”:

“Segnalazioni sul voto fuori collegio di rappresentanti di lista del centrodestra ci arrivano anche da altri collegi elettorali come Pompei, Ercolano e Castellammare di Stabia. Oltre dieci persone sono andate a votare a Pompei e molti altri casi si registrano a Ercolano e Castellammare. La irregolarità più grave è che alcuni presidenti di seggio fanno votare anche per la Camera e questo è espressamente vietato dalla legge, perché dovrebbero avere solo la scheda per il Senato. Quando i nostri rappresentanti di lista sono stati presenti hanno contestato a verbale la cosa”.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Il M5S denuncia: “Voto fuori collegio a Pompei, Ercolano e Castellammare”


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog